Propagazione a salvataggio Echeveria

Le nostre esperienze sulle semine, talee, innesti e le tue domande per iniziare questa favolosa avventura
Rispondi
Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1342
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra

Propagazione a salvataggio Echeveria

Messaggio da leggere da opunzia » 06/09/2014, 22:35

Avevo una bellissima Echeveria pulvinata frosty crestata ma un brutto giorno del 2013 la trovai tutta afflosciata su se stessa e il corpo era nero per il marciume secco.
allora ho fatto l'intervento chirurgico e .....
Echeveria pulvinata frosty crestata inverno 16 01 2008 01.jpg
la foto più lontana che ho trovato
Echeveria pulvinata frosty crestata inverno 16 01 2008 01.jpg (56.82 KiB) Visto 4080 volte
Echeveria pulvinata Frosty var crestata 02.jpg
a agosto del 2008
Echeveria pulvinata Frosty var crestata 02.jpg (82.43 KiB) Visto 4080 volte
Echeveria pulvinata frosty crestata 03 09 2011 03.JPG
fino a settembre del 2011 tutto andò bene, poi pensai di rinvasarla e ... segue
Echeveria pulvinata frosty crestata 03 09 2011 03.JPG (69.94 KiB) Visto 4080 volte
Tutto andò bene fino a quando rinvasai la pianta perché aveva bisogno di un vaso più grande e il rinvaso è riuscito fino al 2013 quando un brutto giorno ....
Echeveria Pulvinata pulvinata frosty crestata 17 08 2013 02.JPG
la trovai tutta afflosciata su se stessa col corpo tutto nero classico marciume secco!!!
Echeveria Pulvinata pulvinata frosty crestata 17 08 2013 02.JPG (58.9 KiB) Visto 4076 volte
allora cominciai col bistury a fare tanti pezzettini che dimenticai per 10 giorni su di un sottovaso, perché qualcuno allora mi disse che non c'era più niente da fare!!!
Echeveria pulvinata frosty crestata al 17 08 2013 04.JPG
Echeveria pulvinata frosty crestata al 17 08 2013 04.JPG (50.45 KiB) Visto 4076 volte
Echeveria pulvinata frosty crestata 17 8 2013 05.JPG
Echeveria pulvinata frosty crestata 17 8 2013 05.JPG (58.54 KiB) Visto 4076 volte
Pazientemente dopo dieci giorni misi a dimora tutti i pezzettini di pianta ormai secchi su vaschette di polistirolo, ne riempii tre come questa
Echeveria pulvinata frosty var. crestata talee 27 08 2013 01.JPG
Echeveria pulvinata frosty var. crestata talee 27 08 2013 01.JPG (93.7 KiB) Visto 4076 volte
e ... quest'anno rinvasai tutti i pezzettini che avevano radicato bene e sono diventate tante piantine da regalare agli incontri ai soci che amano questo tipo di pianta
Echeveria pulvinata frosty crestata talee rinvasate 7 07  2014 08 .JPG
come questi tre vasetti quadri che invece me li tengo io
Echeveria pulvinata frosty crestata talee rinvasate 7 07 2014 08 .JPG (71.46 KiB) Visto 4076 volte
ora si che vi dò la buona notte e una buona domenica a voi tutti che avete la pazienza di seguirmi cammina: opunzia
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Sara.
membro forum
membro forum
Messaggi: 36
Iscritto il: 30/09/2014, 11:27
Sesso: Donna
coltivo dal: 2013
coltivo in provincia di...: Venezia
clima: caldo e afoso in estate, freddo e umido in inverno
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: All'aperto, non riparate dalla pioggia ma riparate dalla grandine, leggermente ombreggiate per le ore più calde
dove le tieni in inverno ?: tutte sono all'aperto, alcune in serra fredda, protette da intemperie, altre invece sono tenute fuori senza nessuna protezione.
Località: Chioggia

Re: Propagazione a salvataggio Echeveria

Messaggio da leggere da Sara. » 25/11/2014, 18:36

veramente complimenti per il salvataggio ! sei stata proprio brava bravo_2 Bellissima pianta! devo dire che le echeverie mi piacciono moltissimo ma per il momento possiedo solo una piccola Echeveria setosa deminuta e non ho moltissima esperienza con questo tipo di succulente, ma in futuro ne prenderò sicuramente altre sono troppo belle :) Ho ancora molto da imparare!

un bacio Sara :)

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1342
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra

Re: Propagazione a salvataggio Echeveria

Messaggio da leggere da opunzia » 26/11/2014, 14:14

Ciao Sara, sono contenta che ti piacciano le Echeverie, se tu potessi venire agli incontri, il prossimo come hai già visto sul sito è domenica 7 dicembre ti regalerei un pezzetto di questa Echeveria crestata già radicata e già piantina comunque sappi che io e Mario siamo in serra tutte le settimane il Mercoledì mattina dalle ore 9,30 in poi (orario scolastico) la serra si trova all'Istituto di Agraria S.Benedetto da Norcia a Padova Via Cave 172, se vuoi possiamo accordarci con messaggio privato
intanto ti saluto con questa
Echeveria laui 01.jpg
questa è stata l'amore che mi ha fatto conoscere il mondo delle succulente
Echeveria laui 01.jpg (70.69 KiB) Visto 3874 volte
opunzia cammina:
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi