Impollinazione

Le nostre esperienze sulle semine, talee, innesti e le tue domande per iniziare questa favolosa avventura
Rispondi
Michele
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/03/2017, 14:00
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2016
coltivo in provincia di...: MILANO
clima: mite-freddo
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: sul balcone
dove le tieni in inverno ?: in casa

Impollinazione

Messaggio da leggere da Michele » 05/03/2017, 14:18

Ciao a tutti,
vi scrivo in quanto ho una Crassula Coralita che ha i fiori,
mi piacerebbe determinare se si tratta di una pianta auto-fertile( ovvero in grado di impollinarsi da sola) o no, quindi auto-sterile ( ha bisogno del polline di altre piante per esser fecondata).. e poi avrei anche una domanda sui fiori, dalla foto si vedono fiori con strutture differenti, ma non riesco a capire cosa siano!
io penso di capire quali siano le antere (se non erro parte maschile) e lo stigma del pistillo (parte femminile)
ma c'è un altro elemento a me estraneo (quello che ho segnato con il punto di domanda).
mi potete aiutare?
grazie
Allegati
15641-.png
15641-.png (139.52 KiB) Visto 3011 volte
20170303_130857.jpg
20170303_130857.jpg (255.47 KiB) Visto 3011 volte
20170303_204526.jpg
20170303_204526.jpg (234.49 KiB) Visto 3012 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Impollinazione

Messaggio da leggere da arteebotanica » 05/03/2017, 17:51

non credo siano autofertili non mi è mai capitato , antere e stigma hai segnate giuste, quella col punto di domanda facendo il cerchietto nero si nota poco come è fatta, se puoi mettine una senza cerchietto nero, comunque mi sembra una antera malformata e senza polline
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Michele
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/03/2017, 14:00
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2016
coltivo in provincia di...: MILANO
clima: mite-freddo
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: sul balcone
dove le tieni in inverno ?: in casa

Re: Impollinazione

Messaggio da leggere da Michele » 05/03/2017, 22:13

arteebotanica ha scritto:non credo siano autofertili non mi è mai capitato , antere e stigma hai segnate giuste, quella col punto di domanda facendo il cerchietto nero si nota poco come è fatta, se puoi mettine una senza cerchietto nero, comunque mi sembra una antera malformata e senza polline
Grazie tante di avermi risposto :)
allora guarda anche a me a vederle assomigliano tanto a delle antere ingigantite e senza polline, ma non credo che abbiano subito qualche mutazione così a caso, la pianta ne ha parecchi, cioè alcuni fiori le hanno altri no!
Allego foto...
quella che vedi con il polline su è semplicemente perchè io ho provato a fare una specie di fecondazione manuale, con la remotissima possibilità che mi nascano dei frutti con semi!
Allegati
20170305_154308.jpg
20170305_154308.jpg (70.41 KiB) Visto 2999 volte
20170303_125415.jpg
20170303_125415.jpg (227.08 KiB) Visto 2999 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3334
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Impollinazione

Messaggio da leggere da arteebotanica » 05/03/2017, 22:48

comunque adesso che si vedono bene sono delle antere, succedono di queste cose. potrebbero essere antere sterili che hanno subito questa modifica chissà per quale motivo anche un semplice problema genetico, nelle piante succedono molto facilmente, come per le mostrose, le crestate o le variegate che sono modifiche molto accentuate quelle più piccole hanno ancora più facilità di avvenire
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Michele
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/03/2017, 14:00
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2016
coltivo in provincia di...: MILANO
clima: mite-freddo
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: sul balcone
dove le tieni in inverno ?: in casa

Re: Impollinazione

Messaggio da leggere da Michele » 05/03/2017, 22:56

arteebotanica ha scritto:comunque adesso che si vedono bene sono delle antere, succedono di queste cose. potrebbero essere antere sterili che hanno subito questa modifica chissà per quale motivo anche un semplice problema genetico, nelle piante succedono molto facilmente, come per le mostrose, le crestate o le variegate che sono modifiche molto accentuate quelle più piccole hanno ancora più facilità di avvenire

capito grazie mille!
mentre per la riproduzione dovrei prendere un altra pianta del genere Crassula Coralita in fiore e così dovrebbe avvenire tramite un impollinazione incrociata la fecondazione giusto?

Rispondi