LITHOPS

Qui inseriamo le foto delle nostre piante, singolarmente o Gallerie di collezioni
Rispondi
Robertob
membro forum
membro forum
Messaggi: 58
Iscritto il: 19/08/2020, 14:24
Sesso: uomo
coltivo dal: 2000
coltivo in provincia di...: Brescia
clima: Caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: all'aperto
dove le tieni in inverno ?: esterno e serra fredda
Contatta:

LITHOPS

Messaggio da leggere da Robertob » 13/12/2020, 15:32

Freddo?..... Ecco il mio lithops in fiore
Allegati
1.jpg
da Roberto

Robertob
membro forum
membro forum
Messaggi: 58
Iscritto il: 19/08/2020, 14:24
Sesso: uomo
coltivo dal: 2000
coltivo in provincia di...: Brescia
clima: Caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: all'aperto
dove le tieni in inverno ?: esterno e serra fredda
Contatta:

Re: LITHOPS

Messaggio da leggere da Robertob » 13/12/2020, 15:35

&......
Allegati
2.jpg
da Roberto

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3467
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: LITHOPS

Messaggio da leggere da arteebotanica » 13/12/2020, 20:38

Ciao, il freddo non centra niente, i lithops vanno tenuti secchi da fine settembre o primi ottobre , non vanno tenuti in piccoli vasi e non nel terriccio ma in una composta di sabbie e graniglie preferibilmente silicee con non più del 15 o 20 per cento di comunissima terra ( di quella presa col badile in un campo per capirsi) meglio se leggermente calcarea, no terreni grassi, e come dicevo asciutti da fine settembre fineche le foglie non seccano e lasciano il posto alle nuove, fiore o non fiore non ha importanza.
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Robertob
membro forum
membro forum
Messaggi: 58
Iscritto il: 19/08/2020, 14:24
Sesso: uomo
coltivo dal: 2000
coltivo in provincia di...: Brescia
clima: Caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: all'aperto
dove le tieni in inverno ?: esterno e serra fredda
Contatta:

Re: LITHOPS

Messaggio da leggere da Robertob » 13/12/2020, 20:53

Ciao Lorenzo- Grazie per l'informazione, è l'unico esemplare che ho, mi era stato regalato e ora che ho visto che si possono coltivare con discreta facilità questa primavera ne voglio coltivare alcuni, magari facendo un piccolo gruppo in vasi da bonsai o comunque non molto profondi.
Saluti Roberto
da Roberto

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3467
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: LITHOPS

Messaggio da leggere da arteebotanica » 13/12/2020, 23:20

Ciao, è del tutto sbagliato mettere dei lithops in vasi da bonsai i lithops vanno coltivati in vasi alti , si consiglia una altezza di almeno 10 centimetri ma puoi stare anche sugli 8 di composta, altrimenti li avrai sempre di forma snaturata come questo in questo vasetto, è anche bene se non hai esperienza con questi di coltivarli inizialmente in vasi singoli, ti conviene leggerti bene il mio articolo: https://www.arteebotanica.org/le-succul ... thops.html
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Robertob
membro forum
membro forum
Messaggi: 58
Iscritto il: 19/08/2020, 14:24
Sesso: uomo
coltivo dal: 2000
coltivo in provincia di...: Brescia
clima: Caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: all'aperto
dove le tieni in inverno ?: esterno e serra fredda
Contatta:

Re: LITHOPS

Messaggio da leggere da Robertob » 14/12/2020, 12:01

Ah, vasi piuttosto alti quindi, bene bene, non sapevo di questo particolare. Come ti dicevo, non li ho mai coltivati, ma ora cominciano a interessarmi. Penso che ci siano diverse varietà. Vanno interrati fino all'apice vero? Ad ogni modo, mi hai mostrato un bellissimo articolo a cui fare riferimento.
Grazie ancora Lorenzo!
da Roberto

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3467
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: LITHOPS

Messaggio da leggere da arteebotanica » 14/12/2020, 20:33

no assolutamente no fino all'apice, si devono abassare ma lo devono fare da soli col tempo( qualche anno) e con la giusta coltivazione, leggi l'articolo del link
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Robertob
membro forum
membro forum
Messaggi: 58
Iscritto il: 19/08/2020, 14:24
Sesso: uomo
coltivo dal: 2000
coltivo in provincia di...: Brescia
clima: Caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: all'aperto
dove le tieni in inverno ?: esterno e serra fredda
Contatta:

Re: LITHOPS

Messaggio da leggere da Robertob » 15/12/2020, 12:42

Wow, notevole!
da Roberto

Rispondi