Angolo Cactacee

Qui inseriamo le foto delle nostre piante, singolarmente o Gallerie di collezioni
Alex Milanello
membro forum
membro forum
Messaggi: 19
Iscritto il: 25/08/2013, 14:15
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2010
coltivo in provincia di...: PD
clima: Pianura padana

Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da Alex Milanello » 25/08/2013, 15:00

Questa aiuola è stata realizzata nel 2010 sotto i consigli di Carlo Zanovello.
Un pò alla volta è andata a completamento ed ora mancano solo le etichette precise con nome e provenienza.

Le piante non sono mai state concimate fino ad ora e sono messe a dimora direttamente sulla aiuola.
Allegati
IMG_1423.JPG
IMG_1423.JPG (90.34 KiB) Visto 4480 volte
IMG_1367.JPG
IMG_1367.JPG (156.58 KiB) Visto 4480 volte
IMG_1276.JPG
IMG_1276.JPG (99.35 KiB) Visto 4480 volte
IMG_1273.JPG
IMG_1273.JPG (118.62 KiB) Visto 4480 volte
IMG_0638.JPG
IMG_0638.JPG (126.11 KiB) Visto 4480 volte
IMG_0632.JPG
IMG_0632.JPG (108.44 KiB) Visto 4480 volte
IMG_0627.JPG
IMG_0627.JPG (156.38 KiB) Visto 4480 volte
DSC_0494.jpg
DSC_0494.jpg (135.83 KiB) Visto 4480 volte
DSC_0159.jpg
DSC_0159.jpg (197.91 KiB) Visto 4480 volte
astrophytum (2).JPG
astrophytum (2).JPG (149.2 KiB) Visto 4480 volte

Alex Milanello
membro forum
membro forum
Messaggi: 19
Iscritto il: 25/08/2013, 14:15
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2010
coltivo in provincia di...: PD
clima: Pianura padana

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da Alex Milanello » 25/08/2013, 15:03

continuazione......
Allegati
IMG_1588.JPG
IMG_1588.JPG (159.12 KiB) Visto 4478 volte
IMG_1587.JPG
IMG_1587.JPG (131.16 KiB) Visto 4478 volte
IMG_1586.JPG
IMG_1586.JPG (123.82 KiB) Visto 4478 volte
IMG_1585.JPG
IMG_1585.JPG (83.04 KiB) Visto 4478 volte
IMG_1512.JPG
IMG_1512.JPG (127.74 KiB) Visto 4478 volte
IMG_1501.JPG
IMG_1501.JPG (78.21 KiB) Visto 4478 volte
IMG_1443.JPG
IMG_1443.JPG (106.88 KiB) Visto 4478 volte
IMG_1440.JPG
IMG_1440.JPG (168.56 KiB) Visto 4478 volte

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1345
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da opunzia » 25/08/2013, 15:10

Che meraviglia!!!!!!!! Alex è dal 2010 questo giardino??? mi hai battuto sul tempo!!! devo anch'io farmi un'aiuola, desidero conoscere tutto dall'inizio ad oggi di come hai fatto, in che posizione si trova come fai d'inverno e tutto ciò che può essermi utile perché anch'io possa realizzare un' aiuola di succulente e cactaceae grazie fin d'ora (io abito in prima periferia di Padova)
a presto opunzia cammina:
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Alex Milanello
membro forum
membro forum
Messaggi: 19
Iscritto il: 25/08/2013, 14:15
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2010
coltivo in provincia di...: PD
clima: Pianura padana

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da Alex Milanello » 25/08/2013, 21:06

Ciao, si nella primavera 2010 era come vedi in foto. Un ficus indica e due aloe lasciate fuori coperte con il telo durante l'inverno per sperimentare la resistenza.
Se ha soppravissuto l'aloe mi sono convinto a realizzare tutto.
A ridosso della casa in pieno sud avevo terreno ghiaioso e povero, ne ho scavato circa 10-20 cm, con pietre a secco ho formato il bordo in modo da avere in centro circa 50 cm di spazio da riempire per quanto riguarda la profondità. Come sottofondo ho usato 15-20 cm di ghiaione, poi uno strato di sabbia mista a ghiaia di fiume, una spolverara molto molto leggera di torba bionda, sabbia e ghiaia ed ancora una spolverata di torba ed infine un bel strato di lappilo vulcanico. Leggendo sugli habitat di alcune piante mi sono accorto che si poteva mettere anche del gesso ma non mi ero informato bene al tempo.
D'estate ho una copertura per proteggere dalla pioggia, mentre durante l'inverno chiudo con due strati di nylon e due di tessuto non tessuto. Partendo dal primo anno ho messo un termostato con più lampadine ad incandescenza che man mano con gli anni diminuisco di numero o potenza fino a togliere tutto penso fra due anni.
Le piante però sono state selezionate in base alle temperature minime che resistono, per cui es melocactus o altre evito.
Niente concime ed annaffio normalmente come fossero in vaso.
Queste sono indicativamente le informazioni generali. :)

Alex Milanello
membro forum
membro forum
Messaggi: 19
Iscritto il: 25/08/2013, 14:15
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2010
coltivo in provincia di...: PD
clima: Pianura padana

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da Alex Milanello » 25/08/2013, 21:21

dimenticavo la foto
Allegati
DSC_0322.jpg
DSC_0322.jpg (100.13 KiB) Visto 4466 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3351
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da arteebotanica » 25/08/2013, 21:28

Complimenti davvero un bel lavoro studiato bene!!! bravo_2 bravo_2 bravo_2
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1652
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da Claudex » 26/08/2013, 2:01

congratulations_cut: bravo_2 :foto: e piante veramente belle........un bel giardino pieno di piante grasse beer_green5

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1345
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da opunzia » 02/09/2013, 21:35

Alex ha scritto: Partendo dal primo anno ho messo un termostato con più lampadine ad incandescenza che man mano con gli anni diminuisco di numero o potenza fino a togliere tutto penso fra due anni.
Proprio un bellissimo ed interessante lavoro complimenti!!! (mi hai dato una grande idea quella di provare anch' io ma con piante non cactaceae.
Scusa la mia ignoranza vorrei conoscere la funzione che hanno il termostato e le lampadine ad incandescenza?
Grazie opunzia. cammina:
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Alex Milanello
membro forum
membro forum
Messaggi: 19
Iscritto il: 25/08/2013, 14:15
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2010
coltivo in provincia di...: PD
clima: Pianura padana

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da Alex Milanello » 03/09/2013, 21:08

Grazie veramente a tutti per i complimenti. :)
Il termostato mi accende le lampadine quando la temperatura scende sotto i 5°C (solitamente di notte o nelle giornate molto nebbiose e di freddo intenso), e così fanno si che la temperatura interna della serra scenda meno rapidamente quando appunto siamo prossimi allo zero e comunque non scenda mai sotto i -1 -2°C.
Non sembra ma una semplice lampadina ad incandescenza anche da 60w è bollente quando è accesa percui qualcosa riscalda.
Per esempio l'inverno passato ho speso solo 12 euro di corrente. Anche se pochi la mia intenzione è non metterle fra un paio d'anni quando le piante avranno ben radicato e si sono "abituate".

Che piante vorresti mettere Opunzia?

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1345
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra

Re: Angolo Cactacee

Messaggio da leggere da opunzia » 03/09/2013, 21:58

Ciao Alex vorrei mettere Hawortie ed Echeverie solo che le Hawortie sono africane mentre le Echeverie sono messicane, sto studiando un po' come dividere l'aiuola a seconda delle esigenze differenti che hanno queste piante teniamoci informati ok? opunzia cammina: e ... complimenti ancora
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi