CANARIE - Tenerife

Qui parliamo dei luoghi originari delle nostre piante, il clima, il terreno, e si puo' anche discutere dei viaggi che abbiamo fatto e le nostre considerazioni.
Rispondi
Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1668
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma
Contatta:

CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da Claudex » 03/11/2010, 0:11

Viaggio di quindici giorni fatto nel 1999 in agosto

L’arcipelago delle Canarie si trova vicino l’Africa, nell’oceano Atlantico, a nord del Tropico del Cancro, al largo delle coste marocchine, terra spagnola su cui soffia un vento africano. Sono formate da sette isole: Gran Canaria, Fuerteventura, Lanzarote, Tenerife, La Palma, Gomera e Hierro, tutte emerse dal fondo del mare in seguito a una serie di eruzioni vulcaniche. I numerosi vulcani sono quasi tutti spenti, con l’eccezione di Tenerife, Lanzarote e La Palma. Le Canarie sono toccate dalla “corrente delle Canarie” che, insieme all’azione dei venti alisei, assicura all’arcipelago un perenne clima primaverile.

La flora è formata da giardini lussureggianti, alternati a montagne di lava e dune di sabbia. Un paesaggio che in certi punti sembra quasi soprannaturale. Distese di bananeti coprono grandi spazi, interrotti da macchie di bouganville e da strelitzie, i caratteristici fiori locali. Avvicinandosi alla costa s’infittiscono i pini canari. Sui rilievi si vedono eucalipti, agavi, fichi d’India (opuntia) e il millenario albero del “Drago” (dracaena draco); è diventato il simbolo delle Canarie. La sua linfa rosso-sangue, chiamata per l’appunto “sangue di drago”, veniva impiegata dagli antichi abitanti delle isole nei riti di imbalsamazione dei cadaveri, e ancora oggi è usata in farmacia come agente emostatico. Ognuna delle sette isole presenta comunque peculiarità microclimatiche proprie che determinano caratteristiche diverse della vegetazione. Molte piante furono introdotte dopo la conquista spagnola: banani, fichi d’india, camelie, tulipani, gelsomini, palme da dattero, noci, castagni, querce, alberi del pepe. I pomodori, insieme alle banane, rappresentano uni dei principali prodotti agricoli attualmente destinati all’esportazione.

La fauna, fino al secolo scorso erano un paradiso ornitologico; oggi sono rimaste circa settantadue specie di volatili: gabbiani, cicogne, pernici, canarini (canarios, in spagnolo), che derivano appunto il loro nome da queste isole dove erano molto diffusi. I dromedari, tutti importati dal Sahara, sono una caratteristica del paesaggio di Lanzarote e Fuerteventura, mentre a Hierro sopravvive una grande lucertola dalle origini addirittura preistoriche (lacertola simony). Ricchissima poi è la fauna marina: pesci volanti, tonni, sardine, aragoste, lucci, pesci vela. Sono state classificate 109 famiglie di pesci e 342 specie diverse di tonni e squali.

Il clima; se le hanno chiamate “Isole Fortunate”, un motivo c’è: le Canarie godono di un clima dolce e mite per tutto l’anno. Merito della vicinanza delle coste africane, della frequenza con cui soffiano gli alisei e della corrente delle Canarie. Le isole più montuose (Tenerife, La Palma, Gran Canaria) hanno precipitazioni più frequenti, mentre su quelle più pianeggianti (Fuerteventura e Lanzarote) non piove quasi mai. Comunque i giorni di sole sono di gran lunga più numerosi di quelli nuvolosi (a Tenerife statisticamente il sole splende 300 giornate su 365) e, in generale, fra estate e inverno non ci sono più di sei gradi di differenza. L’aria è fresca. L’umidità varia da isola a isola, toccando livelli dell’80% nelle isole di Gran Canaria e di La Palma. Anche la temperatura del mare si mantiene piuttosto mite (19°C in inverno e 22°C in estate).

L’isola di Tenerife è la più grande dell’arcipelago, ha una forma triangolare con alte cime (il Pico del Teide, che misura 3718 metri è il monte più alto di tutta la Spagna), coste a strapiombo sul mare che si aprono, soprattutto a sud, in ampie spiagge. Il suo nome significa “montagna innevata”: la cima del Teide, infatti, si vede da qualunque parte dell’isola, verde d’estate e innevata in inverno, spesso circondata da una corona di nuvole che non riescono a raggiungere la sua vetta.

Piante che ho fotografato sull’isola di Tenerife: Tulipano del Gabon, Ficus, Strelitzia alba, Ananas comosus, Tajinastes (ormai sfiorito, sul Pico Teide), Dracaena draco, Euphorbia canariensis, Euphorbia balsamifera, Euphorbia aphylla, Euphorbia tirucalli, Senecio, Plumeria acuminata, Aeonium, Ceropegia, Opuntia (fichi d’india), Agave americana, Chorisia, Portulacaria afra (crassula portulacea), Banano (musa), Limonium sinuatum.
Altre piante fotografate quando sono andato a vedere il Cactus-Park “Desierto Feliz” di Otto Fechner a sud di Tenerife: Aloe plicatilis, Jatropha podagrica, Echinocactus grusonii, Echinocactus grusonii var. inermis, Ferocactus, Astrophytum ornatum, Caralluma, Euphorbia stenoclada, Cleistocactus strausii.
------------------------------------------------------------------------------------------------
Sulla rivista A.I.A.S. “Piante Grasse” – fascicolo n. 3 – ( luglio / settembre) 1988 a pag. 95,
c’è un articolo di Roberto Mangani su DESIERTO FELIZ
Canarie - Tenerife ; Pico del Teide (1).jpg
Canarie - Tenerife ; Pico del Teide (1).jpg (12.89 KiB) Visto 10343 volte
Canarie - Tenerife ; Pico del Teide (2).jpg
Canarie - Tenerife ; Pico del Teide (2).jpg (21.03 KiB) Visto 10343 volte
Canarie - Tenerife ; Cactus-Park Desierto Feliz.jpg
Canarie - Tenerife ; Cactus-Park Desierto Feliz.jpg (38.05 KiB) Visto 10343 volte
Canarie - Tenerife ; Puerto de la Cruz.jpg
Canarie - Tenerife ; Puerto de la Cruz.jpg (24.79 KiB) Visto 10343 volte

annatrevisan
membro forum
membro forum
Messaggi: 248
Iscritto il: 31/05/2010, 20:01
coltivo dal: 1990
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da annatrevisan » 06/11/2010, 9:46

bel lavoro !!! ciao da anna e mauro

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1668
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da Claudex » 07/11/2010, 1:31

grazie; certo mancano le foto di piante vere e proprie in habitat, ma le devo far scannarizzare e poi le allegherò........

Avatar utente
Carriego
membro forum
membro forum
Messaggi: 121
Iscritto il: 02/06/2010, 19:57
coltivo dal: 1998
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da Carriego » 07/11/2010, 18:03

Io ho visitato Tenerife, Lanzarote e la Gomera.
Purtroppo ho lo stesso problema: diapositive e rullini...
Posto un'immagine di La Geria, a Lanzarote, tanto per dare un'idea dei paesaggi, e aspetto le tue foto!
trevi0043 [640x480].jpg
trevi0043 [640x480].jpg (74.49 KiB) Visto 10314 volte

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1668
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da Claudex » 27/11/2010, 1:19

altre foto (come promesso) delle Canarie - Tenerife

- agave americana con sfondo pioggia orizzontale (mt. 1000 s.l.m.)
- aloe plicatilis, echinocactus grusonii v.inermis, foto 480 (Cactus-Park Desierto Feliz di Otto Fechner)
- dracaena draco, dracaena draco (millenaria) a El Drago - Icod de Los Vinos
- euphorbia canariensis (1) e (2) in habitat
agave americana.jpg
(sullo sfondo, pioggia orizzontale)
agave americana.jpg (21.22 KiB) Visto 10289 volte
Aloe plicatilis.jpg
Desierto Feliz
Aloe plicatilis.jpg (35.55 KiB) Visto 10289 volte
Echinocactus grusonii v.inermis.jpg
Desierto Feliz
Echinocactus grusonii v.inermis.jpg (32.21 KiB) Visto 10289 volte
foto480.jpg
Desierto Feliz
foto480.jpg (29.96 KiB) Visto 10289 volte
Dracaena draco.jpg
(pianta giovane)
Dracaena draco.jpg (29.57 KiB) Visto 10289 volte
Dracaena draco (millenaria).jpg
(pianta molto vecchia)
Dracaena draco (millenaria).jpg (30.14 KiB) Visto 10289 volte
Euphorbia canariensis (1).jpg
Euphorbia canariensis (1).jpg (20.16 KiB) Visto 10289 volte
Euphorbia canariensis (2).jpg
Euphorbia canariensis (2).jpg (39.11 KiB) Visto 10289 volte

Francesco1951
membro forum
membro forum
Messaggi: 12
Iscritto il: 11/07/2010, 22:57
Sesso: uomo
coltivo dal: 1980
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da Francesco1951 » 26/12/2010, 21:00

(1^ parte)
Dopo 4 anni sono ritornato a Tenerife, solita Playa de Las Americas in una zona con turismo selvaggio (oserei dire). Ne ho approfittato per ritornare su una montagnetta tra la Playa suddetta e la Playa de Los Christianos situata più ad est; è sicuramente un residuato vulcanico non antropizzato (ancora). Dalla strada principale a nord delle playa si vede così
tn_1.JPG
tn_1.JPG (48.73 KiB) Visto 10245 volte
dalla strada a nord si vede quella che sembra essere stata una bocca di vulcano
tn_2.JPG
tn_2.JPG (55.95 KiB) Visto 10245 volte
salendo verso la vetta si incontra una vegetazione mista con preponderanza di euphorbie (balsamifera e canariensis) oltre a kleinia (senecio) neerifolia
tn_3.JPG
tn_3.JPG (76.8 KiB) Visto 10245 volte
tn_4.JPG
tn_4.JPG (84.12 KiB) Visto 10245 volte
tn_5.JPG
tn_5.JPG (89.61 KiB) Visto 10245 volte
tn_6.JPG
tn_6.JPG (62.71 KiB) Visto 10245 volte
dalla vetta si gode un magnifico panorama; alla base, lato oriente, si vede la playa di los christianos con il molo per l'attracco delle navi
tn_8.JPG
tn_8.JPG (43.4 KiB) Visto 10245 volte
lato occidente, sullo sfondo, si vede la continuazione della costa con la playa de las Americas; in primo piano il cratere (?)
tn_9.JPG
tn_9.JPG (44.68 KiB) Visto 10245 volte
E' normale vedere lungo le ripide pareti piante succulente abbarbicate alle rocce
tn_10.JPG
tn_10.JPG (31.87 KiB) Visto 10245 volte
nei terreni molto rocciosi e incolti si incontrano piante succulente
tn_11.JPG
tn_11.JPG (79.26 KiB) Visto 10245 volte
(prosegue) Francesco

Francesco1951
membro forum
membro forum
Messaggi: 12
Iscritto il: 11/07/2010, 22:57
Sesso: uomo
coltivo dal: 1980
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da Francesco1951 » 26/12/2010, 21:32

2^ parte
tn_12.JPG
tn_12.JPG (104.07 KiB) Visto 10245 volte
Girovagando per l'isola è facile incontrare succulente di importazione
tn_13.JPG
tn_13.JPG (86.43 KiB) Visto 10245 volte
tn_14.JPG
tn_14.JPG (43.32 KiB) Visto 10245 volte
o piante dai fiori sgargianti
tn_20.JPG
tn_20.JPG (39.32 KiB) Visto 10245 volte
oltre alla famosa pianta millenaria (dracaena millenaria)
tn_15.JPG
tn_15.JPG (64.15 KiB) Visto 10245 volte
e, sul bordo di una strada andando verso il Teide, un asinello per i turisti con attaccato sulla fronte (in bella evidenza!) una cassettina per le offerte per accarezzarlo
tn_18.JPG
tn_18.JPG (58.31 KiB) Visto 10245 volte
Salendo verso il Teide da Puerto de la Cruz si incontrano le famose pinete con essenze di Pinus Canariensis oramai ridotte in queste condizioni per non so quale causa (malattia? insetti?...)
tn_17.JPG
tn_17.JPG (53.3 KiB) Visto 10245 volte
tn_16.JPG
tn_16.JPG (46.09 KiB) Visto 10245 volte
Fortunatamente, almeno per adesso, sull'altro lato per fare ritorno a Playa de Las americas, la vegetazione è in buone condizioni.
Volevo aggiungere che sulla montagnetta visitata 4 anni fa (vedi 1^ parte) c'erano molte euphorbie balsamifere con semi (era il mese di novembre). Quest'anno ho constatato che c'erano solo (e molto meno) piante vecchie; mancavano piante di età varie intermedie.
Francesco

Avatar utente
ricky
membro forum
membro forum
Messaggi: 324
Iscritto il: 11/09/2010, 23:51
Sesso: uomo
coltivo dal: 2005
Località: Roma
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da ricky » 26/12/2010, 21:42

bellissimi posti, complimenti claudio

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1668
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma
Contatta:

Re: CANARIE - Tenerife

Messaggio da leggere da Claudex » 27/12/2010, 1:32

congratulations_cut: Francesco1951 x le belle :foto:

Rispondi