Macro di Stapeliae

Sezione dedicata alla macrofotografia
Avatar utente
stapeliads
membro forum
membro forum
Messaggi: 134
Iscritto il: 26/06/2010, 13:20
coltivo dal: 1966
Località: Roma

Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da stapeliads » 10/09/2010, 8:52

Colgo l'occasione per farvi vedere alcune 'macro' di particolari di alcune Stapeliae.
Chiaramente non è possibile vedere il fiore, ma viene evidenziata la parte 'più interna' contenente gli organi riproduttori.
E' un po come vedere un fiore nel fiore.
Allegati
Orbea denboefii 3 (Small).jpg
Orbea denboefii 3 (Small).jpg (25.09 KiB) Visto 4070 volte
H. kennediana 1 (Small).jpg
H. kennediana 1 (Small).jpg (56.61 KiB) Visto 4070 volte
Echidnopsis sp Somalia 2 (Small).jpg
Echidnopsis sp Somalia 2 (Small).jpg (30.33 KiB) Visto 4070 volte
Echidnopsis archeri 2 (Small).jpg
Echidnopsis archeri 2 (Small).jpg (16.17 KiB) Visto 4070 volte
Caralluma europea 2 (Small).JPG
Caralluma europea 2 (Small).JPG (61.24 KiB) Visto 4070 volte

Avatar utente
stranepiante
membro forum
membro forum
Messaggi: 162
Iscritto il: 08/06/2010, 15:18
coltivo dal: 1990
Località: Roma
Contatta:

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da stranepiante » 21/09/2010, 21:21

Stapeliads, mi aggancio alle tue belle foto mostrando qualcosa di mio... il massimo che la mia compatta riesce a fare:
Piaranthus pilosus peli.jpg
Piaranthus pilosus peli.jpg (63.53 KiB) Visto 4048 volte
Piaranthus pilosus macro.jpg
Piaranthus pilosus macro.jpg (90.67 KiB) Visto 4048 volte
Stapelianthus pilosus peli.jpg
Stapelianthus pilosus peli.jpg (69.93 KiB) Visto 4048 volte
Stapelianthus pilosus ciuffo.jpg
Stapelianthus pilosus ciuffo.jpg (89.63 KiB) Visto 4048 volte
Orbea variegata macro.jpg
Orbea variegata macro.jpg (116.82 KiB) Visto 4048 volte
Orbea variegata.jpg
Orbea variegata.jpg (95.38 KiB) Visto 4048 volte
Huernia pedurata macro2.jpg
Huernia pedurata macro2.jpg (78.52 KiB) Visto 4048 volte
Huernia pedurata macro.jpg
Huernia pedurata macro.jpg (51.89 KiB) Visto 4048 volte
Huernia keniensis macro.jpg
Huernia keniensis macro.jpg (61.42 KiB) Visto 4048 volte
Stapelia similis macro.jpg
Stapelia similis macro.jpg (69.32 KiB) Visto 4048 volte
Visita il nuovo blog dedicato alle Cactaceae e quello sulle Piante Grasse. Le prime succulente le ho dall'età di 9 anni e alcune sono inaspettatamente ancora vive questo mi ha insegnato che "Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3325
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da arteebotanica » 21/09/2010, 21:27

bellissime, delle vere macrofoto, mi fan venir voglia di dipengere uno dei miei scenari fantastici che spesso traggono linfa dalle succulete
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
stranepiante
membro forum
membro forum
Messaggi: 162
Iscritto il: 08/06/2010, 15:18
coltivo dal: 1990
Località: Roma
Contatta:

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da stranepiante » 21/09/2010, 21:39

anche a me fan venire i brividi viste da vicino ste strane piante!! .... la tua "botanica" l'abbiamo vista, ma la tua "arte" mi manca .. mi farò un giro nel tuo sito :)
Visita il nuovo blog dedicato alle Cactaceae e quello sulle Piante Grasse. Le prime succulente le ho dall'età di 9 anni e alcune sono inaspettatamente ancora vive questo mi ha insegnato che "Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"

Avatar utente
pulcius
moderatore
moderatore
Messaggi: 946
Iscritto il: 30/05/2010, 22:02
coltivo dal: 1986
Località: Forlì

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da pulcius » 21/09/2010, 22:37

Ciao Stranepiante, molto suggestive le tue macro. Mi piace sopratutto la numero 6 sembrano le corna di una lumaca.

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1643
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da Claudex » 22/09/2010, 1:52

AH ! però che belle :foto: macro, nei minimi particolari, veramente stupende.
L'ALLIEVO CHE SUPERA IL MAESTRO.....(stapeliads)..........nelle fotografie. eheh: eheh:

Avatar utente
stapeliads
membro forum
membro forum
Messaggi: 134
Iscritto il: 26/06/2010, 13:20
coltivo dal: 1966
Località: Roma

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da stapeliads » 22/09/2010, 8:18

Ciao Marcello, le tue foto sono veramente belle, alcune direi eccezionali.
che macchina usi?
che accorgimenti adotti?
le 'aggiusti' con qualche programma di fotoritocco?
fammi sapere, sono molto interessato.
veramente bravo_2

Avatar utente
stranepiante
membro forum
membro forum
Messaggi: 162
Iscritto il: 08/06/2010, 15:18
coltivo dal: 1990
Località: Roma
Contatta:

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da stranepiante » 22/09/2010, 14:03

grazie a tutti.

claudex l'hai detta grossa :D anche se riferita solo alle foto :D la seconda e l'ultima di stapeliads le trovo bellissime, magari le altre non erano nate come macro...

stapeliads, principalmente mi aiuta la fortuna :) uso una compatta, ormai vecchiotta, canon PowerShot a720is 8mp ma mi ci sono trovato sempre molto bene... ha scattato migliaia di foto, temo che mi abbandonerà da un momento all'altro... ma comprerò un'altra compatta, altrimenti non la porterei mai in giro se troppo ingombrante..
imposto la funzione macro oppure nel caso della seconda foto imposto fuoco manuale e faccio 4-5 foto più o meno alla cieca, dato che nel display non si coglie bene se è a fuoco; avendo la possibilità di usarla come semi automatica, la regolo su AV (potendo così impostare il diaframma) e lo lascio al minimo (2.8) se voglio prendere particolari minuscoli. se vedi la terza foto, il campo a fuoco è minimo, così si prendono al meglio i particolari che si trovano sullo stesso piano. scusa se la descrizione è un pò confusa, ma non mi intendo di fotografia. poi ovviamente è essenziale la luce, e la sto ancora studiando, per il momento mi trovo bene con i neon fitostimolanti che uso nel germinatoio (se non ho luce solare) e un foglio di carta tra la luce e la pianta, altrimenti ho provato con neon normali o led, ma facevano troppe macchie bianche, mentre con le luci alogene i colori venivano troppo caldi e scuri. anche stando attento alle cose dette sopra a volte alcuni soggetti su piani differenti proprio non mi vengono, ad es i boccioli raramente riesco a fotografarli bene come vorrei.
fotoritocco, minimo/inesisitente, al massimo regolo la luminosità in alcune foto, ad es quelle troppo scure delle Huernia. mi piacerebbe saper usare i programmi di fotoritocco per unire due foto macro dove è a fuoco sia il centro del fiore che i petali... ma non ho ancora avuto il tempo di studiare come fare... :)
Visita il nuovo blog dedicato alle Cactaceae e quello sulle Piante Grasse. Le prime succulente le ho dall'età di 9 anni e alcune sono inaspettatamente ancora vive questo mi ha insegnato che "Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"

Avatar utente
stapeliads
membro forum
membro forum
Messaggi: 134
Iscritto il: 26/06/2010, 13:20
coltivo dal: 1966
Località: Roma

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da stapeliads » 22/09/2010, 14:29

Ciao Marcello, io ho usato fino all'inizio dell'anno un PowerShot 630 anch'essa di 8 mp e sono riuscito a fare delle bellissime foto.
Da alcuni mesi mi sono attrazzato con una nikon da 12 mp ed ho notato un gran balzo in avanti.
ma sono macchine un pochino complesse, che fanno anche troppe cose per quello che ci servono.
la tua prima, quinta, sesta, settima e decima sono notevoli (addirittura hai immortalato nella decima un ovaio mancante probabilmente strappato da una mosca.
Per aiutarti potresti usare 'picasa' un programmino gratuito scaricabile dal web.
Io non uso luci poichè la maggior parte delle foto sono fatte su piante a terra ed è difficile poter piazzare tutto l'apparato in una serra piena di piante.
cmq proverò per le piante in vaso e farò tesoro delle tue esperienze.
A presto
Roberto

Avatar utente
stranepiante
membro forum
membro forum
Messaggi: 162
Iscritto il: 08/06/2010, 15:18
coltivo dal: 1990
Località: Roma
Contatta:

Re: Macro di Stapeliae

Messaggio da leggere da stranepiante » 22/09/2010, 19:21

dell'ovaio mancante non me ne ero accorto :). picasa l'ho provato, ma non mi soddisfa, un pò troppo semplice, prova Pixia, sempre gratuito, con moltissime funzioni e sopratutto semplice, se vuoi quando vengo a trovarti (spero presto per beccare qualche fioritura) ti spiego le funzioni base. a presto
ciaociao
Visita il nuovo blog dedicato alle Cactaceae e quello sulle Piante Grasse. Le prime succulente le ho dall'età di 9 anni e alcune sono inaspettatamente ancora vive questo mi ha insegnato che "Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior"

Rispondi