i 2 approcci scientifici possibili per lo studio delle condizioni di coltivazione a confronto

Forum destinato a gruppi di persone che desiderano svolgere degli studi particolari o delle statistiche su semine , coltivazione ecc ecc. la scrittura dei vari post o sottoforum sarà regolarizzata, saranno visibili a tutti ma solo chi partecipa allo studio potrà intervenire
Avatar utente
Wild Cactus
nuovo utente
nuovo utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 09/02/2017, 15:13
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2013
coltivo in provincia di...: Palermo
clima: Estate lunga e afosa, inverno mite
Socio A.I.A.S. ?: No
Dove tengo le piante in estate ?: All'aperto, esposizione est sud/st, riparate alcune altre perennemente alle intemperie.
dove le tieni in inverno ?: All'aperto, riparate alcune altre perennemente alle intemperie
Località: Palermo
Contatta:

Re: i 2 approcci scientifici possibili per lo studio delle condizioni di coltivazione a confronto

Messaggio da leggereda Wild Cactus » 13/02/2017, 15:36

Salve a tutti, semi di Lorenzo e di Andrea arrivati. Attendo news... emot05_braces

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3302
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: i 2 approcci scientifici possibili per lo studio delle condizioni di coltivazione a confronto

Messaggio da leggereda arteebotanica » 14/02/2017, 22:36

Anche i miei sono stati spediti, ad alcuni sono arrivati la settimana scorsa ad altri no, tenetemi informato se non arrivano ripeto l'invio, dovrei averne qualcuno di riserva
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/


Torna a “Studi e sperimentazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron