pianta malata

Qui parliamo della coltivazione, essa comprende, la semina, la crescita, la cura alle malattie e parassiti, il terriccio e insomma tutto quello che centra con la crescita delle nostre piante
Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 243
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

pianta malata

Messaggio da leggereda Franco72 » 18/11/2017, 23:01

Un paio di grandi cactus, tutti del genere Ferocactus/Hamatocactus, dal mese di giugno di quest'anno hanno iniziato a manifestare questi sintomi.
Sembrano sintomi distinti, per cui non sono sicuro che dipendano dalla stessa causa.
:0907:
Il primo sono le crosticine secche all'interno delle costolature: qui ho pensato potessero essere acari, ma ogni estate faccio almeno un trattamento acaricida con Borneo nel periodo estivo più secco.
L'altro che mi sembra più grave sono quegli sbiadimenti a verde chiaro o giallognolo che potete vedere anche nelle parti più vecchie, più vicini alla areole.

Di cosa pensate si possa trattare?
Grazie a tutti e in anticipo per le vostre risposte!
cammina:
Allegati
Hamatocactus.jpg
Hamatocactus.jpg (192.58 KiB) Visto 130 volte

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1571
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma

Re: pianta malata

Messaggio da leggereda Claudex » 19/11/2017, 0:53

sembrano un tipo di cocciniglia...........ma sentiamo qualcun altro........

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3235
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: pianta malata

Messaggio da leggereda arteebotanica » 20/11/2017, 21:44

Cocciniglia no, forse un attacco fungino superficiale
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 243
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

Re: pianta malata

Messaggio da leggereda Franco72 » 25/11/2017, 17:16

Di esserini animali non ne vedo proprio, neanche ad andare a cercarli nelle crosticine. Per queste come vi dicevo sospettavo un attacco di acari, comunque già superato, ma per quegli sbiadimenti vicino alla areole più in basso sono piuttosto preoccupato, anche perché ha colpito almeno 2-3 piante tutte di grossa taglia, che tenevo vicine fra loro.
Ora ho provato un fungicida sistemico con una azione secondaria battericida, ma non potendo annaffiare le radici in questo periodo posso soltanto confidare sull'azione per contatto.

:0907:


Torna a “COLTIVAZIONE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron