Pianta malata

Qui parliamo della coltivazione, essa comprende, la semina, la crescita, la cura alle malattie e parassiti, il terriccio e insomma tutto quello che centra con la crescita delle nostre piante
Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3318
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Pianta malata

Messaggio da leggere da arteebotanica » 18/02/2019, 20:18

che terriccio usi? acqua quanta ne dai? , gli dai il riposo invernale? dicci di più su come la coltivi, non sempre è buona cosa tirarla dentro e fuori continuamente, che temperature hai dove tiemi la pianta?
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

IlSanti
Messaggi: 7
Iscritto il: 15/02/2019, 13:17
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2016
coltivo in provincia di...: Roma
clima: Mite
Socio A.I.A.S. ?: No
Dove tengo le piante in estate ?: Giardino
dove le tieni in inverno ?: Porticato

Re: Pianta malata

Messaggio da leggere da IlSanti » 19/02/2019, 12:15

Aggiornamento :
Benché in alto nascono nuove foglie la base del fusto si sta seccando
È ormai morta secondo voi?

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3318
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Pianta malata

Messaggio da leggere da arteebotanica » 19/02/2019, 20:10

che terriccio usi? acqua quanta ne dai? , gli dai il riposo invernale? dicci di più su come la coltivi, non sempre è buona cosa tirarla dentro e fuori continuamente, che temperature hai dove tiemi la pianta?
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1300
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra

Re: Pianta malata

Messaggio da leggere da opunzia » 04/03/2019, 21:44

io la metterei alla pioggia forte dopo la lascerei asciugare alla luce non al sole diretto e se è una pianta del Madagascar in questo periodo, la pulirei un po' da quella cosa grigia che si vede, (sempre che non sia la sua pruina di protezione) dopo toglierei le foglie morte e la sistemerei in una serra solo per l'inverno però; da aprile tutte fuori che prendano acqua piovana e sole non diretto e molta aria se sotto è secca e la cima è verde significa che la linfa passa sul suo gambo, se dovesse spezzarsi allora taglierei il gambo e la farei radicare su un terriccio nuovo ben drenante.
a Roma dove abiti non è difficile farla vivere il terriccio deve essere ben drenanate ma penso che se tu tieni piante succulente puoi rivolgerti alla nostra associazione AIAS di Roma ciao opunzia.
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi