condizioni cotyledon ondulato

Qui parliamo della coltivazione, essa comprende, la semina, la crescita, la cura alle malattie e parassiti, il terriccio e insomma tutto quello che centra con la crescita delle nostre piante
Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1405
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra
Contatta:

Re: condizioni cotyledon ondulato

Messaggio da leggere da opunzia » 05/09/2012, 21:51

Ciao stefanotex, ti posto la mia Cotyledon ondulata da seme del 2010 non mi sembra che assomiglia alla tua, e come ti ho detto sopra fai talee ti faranno il fiore al terzo anno di crescita
Cotyledon undulata 01.jpg
(53.63 KiB) Scaricato 121 volte
Cotyledon undulata - fiore.jpg
(39.4 KiB) Scaricato 121 volte
ciao alla prossima cammina: opunzia
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

stefanotex
membro forum
membro forum
Messaggi: 45
Iscritto il: 06/06/2012, 10:28
Sesso: uomo
coltivo dal: 2011
coltivo in provincia di...: re
clima: caldo estivo
Contatta:

Re: condizioni cotyledon ondulato

Messaggio da leggere da stefanotex » 07/09/2012, 13:40

grazie :)
procedo a fare talee

oops non penso che sia periodo giusto a far talee.. che ne dite?
posseggo una stanza con illuminazioe artificiale potrei provare con un paio di talee ne caso?
grazie
stefano

Rispondi