si puo' salvare?

Qui parliamo della coltivazione, essa comprende, la semina, la crescita, la cura alle malattie e parassiti, il terriccio e insomma tutto quello che centra con la crescita delle nostre piante
Rispondi
SARA8
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/02/2013, 17:28
Sesso: donna
coltivo dal: 2009
coltivo in provincia di...: pn
clima: freddo

si puo' salvare?

Messaggio da leggere da SARA8 » 10/02/2013, 17:55

Ciao

ho questa pianta grassa in giardino piantata nella terra con il vaso, vicino al marciapiede, insieme ad altre piante succulente.
Questo è il primo anno che la lascio fuori, coperta con alcuni strati di telo non telo (pensavo che bastasse). Ieri casualmente l'ho scoperta ed ho visto che solo questa pianta (la piu' bella che ho) presenta questa parte centrale, che sembra si stia marcendo. Cosa posso fare? grazie ciao Sara :0907:
Allegati
1360411154594.jpg
1360411154594.jpg (19.47 KiB) Visto 3049 volte
1360411186974.jpg
1360411186974.jpg (17.33 KiB) Visto 3049 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: si puo' salvare?

Messaggio da leggere da arteebotanica » 11/02/2013, 19:15

è una agave americana varietà variegata, solitamente la forma normale che è di colore verde bluastro/grigio è molto resistente lo è meno questa forma variegata che anche a me muore in inverno, sono molto delicate se si ferma acqua nella parte centrale della rosetta, visto il posto dove sta marcendo penso non ci sia più nulla da fare, l'unica possibilità e che possa riuscire a farti dei nuovi getti questa primavera dalle radici, a volte ci riesce ma dovresti adesso intanto togliere tutto il marciume e metterla in luogo che asciughi , in maniera che non infetti tutto il resto delle radici
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

SARA8
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/02/2013, 17:28
Sesso: donna
coltivo dal: 2009
coltivo in provincia di...: pn
clima: freddo

Re: si puo' salvare?

Messaggio da leggere da SARA8 » 12/02/2013, 8:18

provero' a togliere il marciume, con un coltellino praticamente devo togliere tutto il cuore centrale della pianta (ovviamente dove è marcio).
Vicino a questa pianta infatti ho 2 altre agavi verde bluastro/grigio che infatti non sono marcite.
Ma allora in inverno è sempre meglio mettere le piante grasse all'interno degli edifici e non coprirle con teli o altro. Grazie mille per i consigli!

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: si puo' salvare?

Messaggio da leggere da arteebotanica » 12/02/2013, 10:52

non è sempre così dipende dalle specie e dal luogo
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

SARA8
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/02/2013, 17:28
Sesso: donna
coltivo dal: 2009
coltivo in provincia di...: pn
clima: freddo

Re: si puo' salvare?

Messaggio da leggere da SARA8 » 22/05/2013, 23:24

Ciao!!!
ho seguito il tuo consiglio di qualche mese fa e la pianta è sopravvissuta!! Sono contentissima, sta ricrescendo dalla parte del taglio dove era marcia, probabilmente il prossimo anno non si vedra' neanche dove ho tagliato. Grazie mille!!!!

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: si puo' salvare?

Messaggio da leggere da arteebotanica » 23/05/2013, 11:34

Bene! per il prossimo anno cerca di proteggerla meglio
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Rispondi