Disinfezione di vasi

Qui parliamo della coltivazione, essa comprende, la semina, la crescita, la cura alle malattie e parassiti, il terriccio e insomma tutto quello che centra con la crescita delle nostre piante
Rispondi
Avatar utente
TrinITroN
moderatore
moderatore
Messaggi: 318
Iscritto il: 31/05/2010, 22:23
coltivo dal: 2005
Località: Alfonsine (RA)
Contatta:

Disinfezione di vasi

Messaggio da leggere da TrinITroN » 14/09/2010, 3:28

Ho provato diversi sistemi per pulire a fondo i vasi di argilla, soprattutto dove vi sono morte piante soprattutto in seguito ad infestazioni (con quelli di plastica, non essendo porosi è decisamente più facile).

Il metodo più semplice ed efficace è tenerli immersi in una soluzione di acqua e cloro (la commerciale Amuchina, Cloro Attivo da Sodio Ipoclorito), con percentuale di 30 ml per litro d'acqua, per almeno un giorno intero.
Trascorsa la disinfezione, spazzolare bene l'interno dei vasi con uno spazzolino o con una spugna abrasiva per piatti. Sciacquare bene e lasciare asciugare all'aperto per qualche giorno. Quando l'odore di cloro non è più percepibile il vaso è pronto per poter essere riutilizzato.

Per disinfestare dalle cocciniglie, in caso di attacco aereo evidente, somministro Reldan 22 (principio attivo Clorpiriphos metile). Una volta "abbattuti" i parassiti procedo con 1 somministrazione di Confidor (principio attivo Imidacloprid), che essendo sistemico ascendente citotropico viene assorbito dalle radici e protegge tutta la pianta nel giro di poco tempo. In 24 ore entra nella pianta e dopo altre 48 ore, di solito, ha raggiunto tutte le sue estremità. Per i parassiti con apparato succhiante è letale per almeno 20 giorni successivi (tempo di carenza).

Per disinfestare dalle cocciniglie, in caso di attacco alle radici, estraggo la pianta e libero completamente il panetto radicale dal terriccio e lo immergo in un a soluzione di Confidor e acqua per 2 giorni. Poi estraggo la pianta; lascio asciugare bene le radici e procedo con il rinvaso.
Alessandro
"La felicità è l'euforia di un momento"

I miei video


Alt. 5 m s.l.m. - Lat. 44° 50' 79" N - Long. 12° 02' 35" E

ollivander
membro forum
membro forum
Messaggi: 168
Iscritto il: 13/08/2010, 11:16
Sesso: donna
coltivo dal: 2002
coltivo in provincia di...: Roma
clima: umido tutto l'anno, raramente gela in inverno
Località: Provincia di Roma

Re: Disinfezione di vasi

Messaggio da leggere da ollivander » 14/09/2010, 15:14

ciao trinitron,
si trovano facilmente questi prodotti?
dalle mie parti vendondo solo gesal e linfa.
per il lavaggio dei vasi ho fatto anche io come te solo che ho usato candeggina in quantità massiccie bang:
Thoughts, like fleas, jump from man to man but they don't bite everybody

Avatar utente
TrinITroN
moderatore
moderatore
Messaggi: 318
Iscritto il: 31/05/2010, 22:23
coltivo dal: 2005
Località: Alfonsine (RA)
Contatta:

Re: Disinfezione di vasi

Messaggio da leggere da TrinITroN » 14/09/2010, 19:39

Ciao ollivander. I prodotti citati si trovano in un qualsiasi Consorzio Agrario. Non dovresti aver problemi a reperirli. Candeggina e Amuchina sono comunque composte da Ipoclorito di Sodio e l'effetto è il medesimo. Cambia solo la diluizione.
Alessandro
"La felicità è l'euforia di un momento"

I miei video


Alt. 5 m s.l.m. - Lat. 44° 50' 79" N - Long. 12° 02' 35" E

ollivander
membro forum
membro forum
Messaggi: 168
Iscritto il: 13/08/2010, 11:16
Sesso: donna
coltivo dal: 2002
coltivo in provincia di...: Roma
clima: umido tutto l'anno, raramente gela in inverno
Località: Provincia di Roma

Re: Disinfezione di vasi

Messaggio da leggere da ollivander » 15/09/2010, 11:44

ecco, l'hai detto: Consorzio Agrario!
In provincia di Roma non ce ne sono, in ogni caso appena mi faccio un giro a grosseto provvedo.
grazie
elena
Thoughts, like fleas, jump from man to man but they don't bite everybody

Avatar utente
TrinITroN
moderatore
moderatore
Messaggi: 318
Iscritto il: 31/05/2010, 22:23
coltivo dal: 2005
Località: Alfonsine (RA)
Contatta:

Re: Disinfezione di vasi

Messaggio da leggere da TrinITroN » 15/09/2010, 18:37

Ciao Elena, il bello è che da noi in Pianura padana, ce n'è uno per Paese! emot05_braces ... per me è normale frequentarli, con "soddisfazione" anche per i vasi di coltivazione.
Alessandro
"La felicità è l'euforia di un momento"

I miei video


Alt. 5 m s.l.m. - Lat. 44° 50' 79" N - Long. 12° 02' 35" E

Avatar utente
_giogio_
membro forum
membro forum
Messaggi: 336
Iscritto il: 14/06/2010, 23:08
coltivo dal: 2001
Località: Padova

Re: Disinfezione di vasi

Messaggio da leggere da _giogio_ » 15/09/2010, 21:38

Ciao Elena. Forse non ci saranno i consorzi agrari da voi, ma sicuramente ci sono dei punti vendita per questo tipo di prodotti 36_13_3
Giovanni
L'altra mia passione http://www.coromontevenda.it" onclick="window.open(this.href);return false;" onclick="window.open(this.href);return false;

ollivander
membro forum
membro forum
Messaggi: 168
Iscritto il: 13/08/2010, 11:16
Sesso: donna
coltivo dal: 2002
coltivo in provincia di...: Roma
clima: umido tutto l'anno, raramente gela in inverno
Località: Provincia di Roma

Re: Disinfezione di vasi

Messaggio da leggere da ollivander » 15/09/2010, 21:46

si si, i prodotti ci sono ma come dicevo si limitano a quelle due marche e poco altro.
fortunatamente mi capita spesso di andare a grosseto dove ci sono consorzi e negozi specializzati forniti meglio
Thoughts, like fleas, jump from man to man but they don't bite everybody

Rispondi