aiuto su Euphorbia, Aloe e caudaciforme

Un aiuto nel riconoscere queste sconosciute
Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3390
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: aiuto su Euphorbia, Aloe e caudaciforme

Messaggio da leggere da arteebotanica » 26/07/2012, 12:54

dobbiamo poi tener conto che una certa variabilità stà anche nella stessa specie e nelle varie età delle specie, personalmente non discutevo sulla specie canecenns o leucotrica ma tra i generi sinningia o rechsteineira alcuni le lasciano divise ma penso si tratti di uno stesso genere
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1661
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma
Contatta:

Re: aiuto su Euphorbia, Aloe e caudaciforme

Messaggio da leggere da Claudex » 27/07/2012, 0:50

arteebotanica ha scritto: "....ci vorrebe un esperto a indicarci bene le differenze ...."

msobo ha scritto: "....sembrano diverse...."

e in effetti le differenze si notano bene nel link che ci ha mostrato (la foto parla chiaro):

- sinningia canescens (foglie color verde e un pò arrotondate)
- sinningia leucotricha (foglie color verde-grigie ovali e appuntite)

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3390
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: aiuto su Euphorbia, Aloe e caudaciforme

Messaggio da leggere da arteebotanica » 27/07/2012, 12:32

adesso ho capito la foto credevo non centrassero quelle dello fondo, ma comunque come già dicevo mi avete frainteso io non intendo parlare delle differenze tra le due specie ( cnesens e leucotricha) ma parlavo delle differenze dei due generi e cioè come già detto tra sinningia e rechsteineria, che alcuni ritengono sinonimi e altri generi diversi, personalmente come detto prima non noto differenze tra queste
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)
Contatta:

Re: aiuto su Euphorbia, Aloe e caudaciforme

Messaggio da leggere da msobo » 27/07/2012, 14:14

Ciao Lorenzo,
effettivamente da quello che sono riuscito a capire, le cose come sempre, sono complicate.
Nasce il genere Sinnigia.
Dopo di che viene descritto il nuovo genere Rechsteineria al quale vengono ascritte alcune delle specie prima rientranti nel genere Sinningia.
Poi viste le "non diferenze" si è pensato di eliminare il genere descritto dopo (ha sempre la priorità quello descritto per primo) per rimettere tutto nel genere Sinnigia.
Ora alcuni stannno cercando di rispolverare il genere Rechsteineria al quale però ascrivere in modo particolare: R. cardinalis e R. lineata: La cosa però sembra non quadrare, la specie tipo del genere Rechsteineria che è R. allagophylla appartiene al "gruppo" Corytholoma che continuerebbe ad essere nel genere Sinningia.
Da quello che so, se viene a mancare la specie tipo di un genere il genere è "nullo" e "decade".
Quindi perfettamente d'accordo con te: Boh!
:)
Ivan

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1378
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra
Contatta:

Re: aiuto su Euphorbia, Aloe e caudaciforme

Messaggio da leggere da opunzia » 10/08/2012, 12:27

Dal fiore così rosso e di Luglio sembrerebbe proprio la leucotricha con foglie dello stesso colore della cananiensis ma come descritta da msobo
ho osservato una cosa che forse le distingue secondo me: la cananensis e la leucotricha il caudice è sopra la terra, mentre la cardinalis il caudice rimane sotto terra ciaio cammina: opunzia
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Rispondi