ecco le mie piantine

Un aiuto nel riconoscere queste sconosciute
Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: ecco le mie piantine

Messaggio da leggere da arteebotanica » 01/05/2013, 8:56

Secondo me tienile al sole magari abituandole gradualmente, le foto te le ho sistemate io, scaricate raddrizzate col mio computer e poi rimesse come vedi se le carchi dritte restano dritte, probabilmente pensavi di averle raddrizzate ma non le hai salvate dritte, anche per il fatto che agli altri non capita il problema delle foto storte, questo vuol dire che il problema è nel tuo computer o sul modo che le salvi.
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

robyx91
Messaggi: 8
Iscritto il: 28/04/2013, 16:38
Sesso: uomo
coltivo dal: 28042013
coltivo in provincia di...: sanremo
clima: caldo/mite

Re: ecco le mie piantine

Messaggio da leggere da robyx91 » 01/05/2013, 10:57

volevo chiedervi se i vasi in cui sono situate può andare bene?
e se quando vengono rinvasate si devono liberare le radici dal pane radicale (cosa che non ho fatto, le ho tolte dal vasetto e senza toccare radici le ho messe nel nuovo vaso) ho sbagliato? devo rimediare?

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: ecco le mie piantine

Messaggio da leggere da arteebotanica » 01/05/2013, 15:30

robyx91 ha scritto:volevo chiedervi se i vasi in cui sono situate può andare bene?

>>>>>> si mi sembra possa andare il vaso, ma forse il terriccio è troppo grasso per le mammilarie



e se quando vengono rinvasate si devono liberare le radici dal pane radicale (cosa che non ho fatto, le ho tolte dal vasetto e senza toccare radici le ho messe nel nuovo vaso) ho sbagliato? devo rimediare?


>>> si sarebbe meglio togliere il vecchio pane torboso, altrimenti potrebbe essere che quando bagni non prende dappertutto allo stesso modo, dovresti leggere con attenzione i link di questa pagina https://www.cactus.it/schede-piante-per- ... zione.html
per rimediare si può sempre anche se siamo un pochino fuori tempo, solitamente si libera dal vecchi terreno e si lavano bene le radice per evitare cosi che ci siano infestanti tipo cocciniglie, si lascia asciugare in luogo luminoso e ventilato ( non proprio sotto il sole) e poi dopo circa una settimana si rinvasa con terreno asciutto senza bagnare subito, per bagnare meglio aspettare ancora qualche giorno, io solitamente metto un funghicida nella prima acqua


ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Rispondi