genere

Un aiuto nel riconoscere queste sconosciute
Rispondi
Avatar utente
Giulia
membro forum
membro forum
Messaggi: 29
Iscritto il: 22/05/2011, 18:09
Sesso: Donna
coltivo dal: 2010
coltivo in provincia di...: Forlì-Cesena
clima: mite

genere

Messaggio da leggere da Giulia » 02/06/2013, 18:54

qualcuno più esperto di me può aiutarmi a capire di che genere sono?
Grazie!!
Allegati
DSC_7052 - Copia.JPG
DSC_7052 - Copia.JPG (211.95 KiB) Visto 1688 volte
DSC_7003 - Copia.JPG
DSC_7003 - Copia.JPG (223.28 KiB) Visto 1688 volte
DSC_6997 - Copia.JPG
DSC_6997 - Copia.JPG (198 KiB) Visto 1688 volte
DSC_6996 - Copia.JPG
DSC_6996 - Copia.JPG (183.45 KiB) Visto 1688 volte
DSC_6988 - Copia.JPG
DSC_6988 - Copia.JPG (218.35 KiB) Visto 1688 volte
Giulia
"l'essenziale è invisibile agli occhi"

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: genere

Messaggio da leggere da arteebotanica » 02/06/2013, 21:18

la prima dall'alto un oreocereus
la seconda difficile distinguere alcune crestature o mostruosità forse un notocactus??
la terza è sicuramente una pianta che ha avuto scarsa luce ed è deformata , sembra una crassula di qualche tipo
la quarta una mammilaria molto filata scarsa luce solare
infine l'ultima una agave anche questa ha avuto poco sole, forse una americana ma molto filata
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

stefano r
membro forum
membro forum
Messaggi: 59
Iscritto il: 29/06/2012, 12:24
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1994
coltivo in provincia di...: Perugia
clima: caldo estivo freddo invernale

Re: genere

Messaggio da leggere da stefano r » 02/06/2013, 22:30

Per la terza controlla Cotyledon macrantha

Ciao Stefano

Rispondi