quei maledetti mix di semi...

Un aiuto nel riconoscere queste sconosciute
Rispondi
Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 252
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da Franco72 » 08/05/2014, 9:46

Credo che un po' tutti noi, almeno all'inizio, abbiano provato a mettere giù quei mix di semi di piante succulente di varie famiglie che vendono solitamente nei negozi generici di giardinaggio. Un annetto fa ci ho provato anch'io e mi sono reso conto che in fondo ad una cosa servono sicuramente: ad esercitarsi a classificare le piantine che poi ti nascono, specie quando sono molto piccole. :foto:

Ad esempio questa, alta non più di 2 cm, con evidenti striature longitudinali rossastre: secondo voi che cosa potrebbe essere?
Allegati
cactacea da classificare.JPG
cactacea da classificare.JPG (119.88 KiB) Visto 5663 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3403
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da arteebotanica » 08/05/2014, 23:23

impossibile capirlo
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 252
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da Franco72 » 28/09/2014, 20:34

Ecco a distanza di qualche mese altre foto della piccola cacatacea misteriosa, adesso che ha un aspetto più compiuto.
Potrebbe diventare un nuovo quiz: chi riesce a classificarla più da giovane! beer_green5
Chi riesce ad ipotizzare che cosa sia?
Allegati
cactacea misteriosa - sopra.jpg
cactacea misteriosa - sopra.jpg (109.73 KiB) Visto 5478 volte
cactacea misteriosa.jpg
cactacea misteriosa.jpg (93.87 KiB) Visto 5478 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3403
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da arteebotanica » 28/09/2014, 20:50

sembra un ferocactus, un pochino allungato forse perchè non ha visto il sole
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 252
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da Franco72 » 14/12/2014, 9:10

Ciao Lorenzo,
il piccolino cresce piuttosto in fretta: ecco le nuove foto!
Sembra che abbia 8 costolature piuttosto marcate e nelle aerole le spine sono giallo chiaro, belle lunghe rispetto alla dimensione della pianta e con una spina centrale.
Credo in effetti che sia proprio un Ferocactus come suggerivi, ma quale?

Ah, il motivo per il quale sono affezionato a questa piantina è semplice: è la prima in assoluto che mi è nata, quando le condizioni di semina e coltivazione a casa mia erano ben lontane dall'idealità... quindi è una specie di portartuna! :-)
Allegati
photo_1.jpg
photo_1.jpg (152.35 KiB) Visto 5269 volte
photo_2.jpg
photo_2.jpg (131.11 KiB) Visto 5269 volte

Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 252
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da Franco72 » 10/01/2016, 15:36

Ecco oggi come si presenta la piantina, che stiamo seguendo da poco dopo la nascita :-)

Notavo che tutte le piantine che mi sono sopravvissute dalla semina di questo mix di cacatacee acquistato da una marca generalista sembrano essere della spesa specie, o almeno sono molto simili fra loro: poca varietà nel contenuto della busta oppure sono la specie più facile da far nascere/crescere?

cammina:
Allegati
IMG_2871.JPG
IMG_2871.JPG (45.56 KiB) Visto 4713 volte
IMG_2870.JPG
IMG_2870.JPG (51.32 KiB) Visto 4713 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3403
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da arteebotanica » 10/01/2016, 15:49

di sicuro ferocactus potrei dire un setispinus ma le spine mi sembrano troppo rigide forse un gracile?
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3403
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da arteebotanica » 10/01/2016, 15:54

o anche un Ferocactus emoryi
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1668
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da Claudex » 11/01/2016, 0:22

a me sembra più un Ferocactus emoryi :foto:

Avatar utente
Lele57
membro forum
membro forum
Messaggi: 19
Iscritto il: 02/05/2016, 16:41
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: MS
clima: Zona Climatica (a) D
Socio A.I.A.S. ?: no
Dove tengo le piante in estate ?: Tetto calpestabile e da questa estate serra in piena terra
dove le tieni in inverno ?: Serra su un tetto calpestabile
Località: Massa Carrara
Contatta:

Re: quei maledetti mix di semi...

Messaggio da leggere da Lele57 » 12/08/2016, 16:16

Ferocactus emoryi ssp. emoryi
“Coltivatevi l’anima. Non fate come le piante grasse che marciscono dal di dentro.”
(Luciana Littizzetto)

Rispondi