una crassulacea a rosetta

Un aiuto nel riconoscere queste sconosciute
Rispondi
Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 252
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

una crassulacea a rosetta

Messaggio da leggere da Franco72 » 03/01/2015, 18:45

Ne ho fatto recentemente una talea a partire da uno stolone prodotto da una pianta in possesso di mia madre, dal diametro di un piatto da frutta ed alta una spanna. Questa estate ha prodotto il solito ramo di fiori di color rosa salmone.
Non me la cavo molto bene a differenziare le diverse crasulacee a rosetta tra Echveria, Graptopetalum, Aeonium e Greenovia, ma sarà forse colpa dell'articolo comparso sull'ultimo numero di "Piante Grasse" se mi viene da protendere per quest'ultimo? beer_green5
Voi cosa ne pensate?
Allegati
crassulacea incognita.jpg
crassulacea incognita.jpg (86.46 KiB) Visto 2982 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3409
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: una crassulacea a rosetta

Messaggio da leggere da arteebotanica » 03/01/2015, 18:56

come genere mi sembra un aeonium
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 252
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

Re: una crassulacea a rosetta

Messaggio da leggere da Franco72 » 06/01/2015, 20:41

Sì, in effetti ero incerto soprattutto tra Aeonium e Greenovia. Soprattutto ero colpito dalla grande dimensione della rosetta "madre", circa 25 cm di diametro!
Chissà se Opuntia che è un'esperta di questo genere di crassulacee saprà aggiungere qualcosa?

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1397
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra
Contatta:

Re: una crassulacea a rosetta

Messaggio da leggere da opunzia » 18/01/2015, 16:12

scusa il ritardo ma lo vedo solo ora questo post, per me dalla descrizione dei fiori che dici che sono di colore salmone è una Echeveria lilacina o glauca anche dalla forma e il colore delle foglie che mostri per me è una Echeveria, quelle che vengono dipinte per Natale o a per Pasqua che quando le vedo mi vengono i brividi solo al pensiero che poi vanno nella spazzatura
se tu potessi postarmi la fioritura grazie
ciao opunzia cammina: a presto
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
Franco72
membro forum
membro forum
Messaggi: 252
Iscritto il: 31/03/2014, 16:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: CN
clima: mite estivo + freddo invernale, + serra
Località: provincia di Cuneo
Contatta:

Re: una crassulacea a rosetta

Messaggio da leggere da Franco72 » 18/01/2015, 19:47

Ho guardato le foto delle Echveria che proponevi: purtroppo sia rispetto a queste che alle altre Echveria le foglie della mia sono quasi prive di punta, specie quelle più matura, e sono piuttosto sottili, non troppo "succulente", di un verde chiaro ma senza sfumature grigio-azzure che ho visto nelle foto.
Proverò a vedere se il prossimo anno quella di mia madre tornerà a restituire i fiori, dopo di che li posterò sicuramente!

Avatar utente
salixmaxima
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 43
Iscritto il: 13/06/2010, 20:04
Sesso: Uomo
coltivo dal: 1976
coltivo in provincia di...: Trieste
clima: Z8 (occasionalmente vento: Bora!)
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: All'aperto, con telo antigrandine come ombreggiante
dove le tieni in inverno ?: Serra fredda con riscaldamento d'emergenza se la temperatura scende sotto ai 5 gradi.
Località: Trieste
Contatta:

Re: una crassulacea a rosetta

Messaggio da leggere da salixmaxima » 11/02/2015, 0:36

Ha le foglie ad apice tronco con punta ben evidente, come molte Echeveria glauca, ma per contro ha delle crespature sui margini fogliari come alcune cultivar di Echeveria shaviana tipo la 'Triffles', potrebbe essere un ibrido tra le due, o semplicemente una forma di Echeveria shaviana, tipo quella nel link allegato.
http://rdsochi.ru/plants/succulents/Ech ... aviana.jpg

Rispondi