Aiuto! che succede?? :(

domande, curiosita e chiarimenti sulle succulente, ma anche proposte e suggerimenti su come catalogare e semplificare molteplici cose che riguardano la nostra coltivazione
Rispondi
croccola92
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/01/2013, 15:02
Sesso: donna
coltivo dal: 2013
coltivo in provincia di...: roma
clima: mite

Aiuto! che succede?? :(

Messaggio da leggere da croccola92 » 18/01/2013, 15:12

Ciao, questa è la mia prima piantina. era in un vasetto piccolo piccolo e una settimana fa l'ho travasata in un vaso più grande. non ho dato acqua perché la terra era già un po' umida per l'umidità dell'aria. oggi ho visto le "foglie" raggrinzite ma poi mi sono accorta che sono molle!! che sta succedendo? che devo fare?grazie
Allegati
5c56234f914bfb5907cef01220145d3071af6548.jpg
5c56234f914bfb5907cef01220145d3071af6548.jpg (86.62 KiB) Visto 4205 volte
d7601b5cb9b58d6b23f36ac17b49f41032daf680.jpg
d7601b5cb9b58d6b23f36ac17b49f41032daf680.jpg (75.48 KiB) Visto 4205 volte

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Aiuto! che succede?? :(

Messaggio da leggere da arteebotanica » 18/01/2013, 20:12

purtroppo sta marcendo penso ci saranno poche possibilità, butta via subito quel terriccio ORRENDO , le pleiospilos amano terreno esclusivamente minerale , e magari gli avrai dato anche qualche goccio , non si fa!! finche le vecchie foglie non seccano,svasa tutto togli il marcio e se riesci tienila a radici nude sotto il sole ( se hai la fortuna di averlo) purtroppo non do grosse possibilità , solitamente queste piante quando cominciano sono già andate.
altre cose che vanno evitate: il sottovaso lo devi togliere, il vaso di terracotta troppo piccolo, se lo vuoi piccolo mettilo di plastica, i sassolino che hai messo sono calcarei non vanno bene
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Rispondi