SEMINA ADANSONIA DIGITATA

Le nostre esperienze sulle semine, talee, innesti e le tue domande per iniziare questa favolosa avventura
Rispondi
Nico86
membro forum
membro forum
Messaggi: 20
Iscritto il: 03/09/2011, 17:09
Sesso: uomo
coltivo dal: 2008
coltivo in provincia di...: Bergamo
clima: caldo estivo, freddo invernale

SEMINA ADANSONIA DIGITATA

Messaggio da leggere da Nico86 » 04/01/2016, 21:52

BUONGIORNO A TUTTI
SONO APPASSIONATO DI PIANTE , CACTUS, SUCCULENTE , BONSAI, ORCHIDEE ,CARNIVORE , ECC .....E LA MIA PASSIONE PREFERITA ,SONO LE SEMINE !!! CHE EFFETTUO TUTTI GLI ANNI ,DI VARIE SPECIE DI PIANTE . QUEST'ANNO VOLEVO PROVARE CON IL BAOBAB
HO ACQUISTATO 60 SEMI DI BAOBAB , VOLEVO SEMINARLI QUESTA PRIMAVERA . HO LETTO MOLTE COSE SULLA LORO SEMINA , PER FAVORE DITEMI IL PROCEDIMENTO GIUSTO PERCHE' SU INTERNET SI TROVA DI TUTTO : CHE VANNO INCISI PER FAR ENTRARE L'UMIDITA', RASCHIATI CON LA CARTA VETRATA , MESSI IN ACQUA CALDA 80 ° PER 12 0RE ........ QUALE E' LA SOLUZIONE GIUSTA ?????

UN 'ALTRA COSA ..... PER IL SUBSTRATO ??? ( POMICE ,+ LAPILLO, E TERRICCIO NORMALE PUO' ANDARE BENE ,??? MOLTO DRENANTE COMUNQUE) OPPURE HO ANCHE L'AKADAMA ARGILLA USATA PER BONSAI ,MOLTO DRENANTE E CHE TIENE LA GIUSTA UMIDITA', L'HO GIA' USATA CON PIANTE SUCCULENTE CON OTTIMI RISULTATI ...

PER LA TEMPERATURA?

GRAZIE MILLE E SCUSATE PER LE MOLTE DOMANDE ....MA VORREI FARE LE COSE IL PIU GIUSTO POSSIBILE.....CONTO SUL VOSTRO AIUTO

A PRESTO
CIAO

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3351
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: SEMINA ADANSONIA DIGITATA

Messaggio da leggere da arteebotanica » 04/01/2016, 23:16

tutto quello che hai elencato va bene, io li mettevo in vasi di vetro chiusi in acqua molto calda e sotto il sole tutto il giorno a giugno o luglio, cosi si ammorbidivano e il seme poteva poi sbocciare, prima di piantarli una volta ammorbiditi li sbucciavo un pochino con molta attenzione a non danneggiare il seme interno altrimenti marcisce subito, se non fai niente dato che ne hai tanti qualcuno potrebbe nascerti lo stesso altrimenti ci possono volere più di qualche anno, bisogna seminarli col caldo.
al sistema sono giunto dopo aver visto un documentario che parlava di elefanti i quali mangiavano o frutti masticando anche i semi digerendoli e espulsi con le feci cosi torturati in mezzo alle feci quando pioveva si trovavano in un ambiente surriscaldato anche dal sole e li germinavano, se li gratti con la cartavetro o li tagliuzzi stai sempre attento a non toccare il seme interno altrimenti come detto sopra marcisce, comunque scalfendoli in quel modo basta che poi li tieni in vasi di acqua sotto il sole per qualche giorno per ammorbidirli senza in questo caso usare acqua riscaldata
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Nico86
membro forum
membro forum
Messaggi: 20
Iscritto il: 03/09/2011, 17:09
Sesso: uomo
coltivo dal: 2008
coltivo in provincia di...: Bergamo
clima: caldo estivo, freddo invernale

Re: SEMINA ADANSONIA DIGITATA

Messaggio da leggere da Nico86 » 07/01/2016, 20:16

Grazie mille Lorenzo , per tutti i tuoi consigli .....
ciao

Rispondi