consiglio su semine

Le nostre esperienze sulle semine, talee, innesti e le tue domande per iniziare questa favolosa avventura
msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)

consiglio su semine

Messaggio da leggere da msobo » 01/10/2012, 16:59

Ciao a tutti, aspettando che le temperature diminuscano un po' visto che semino in casa e per ora non riesco a far scendere le minime sotto i 22 gradi, , volevo chiedervi un consiglio.
Devo seminare tra gli altri anche 60 semi di Epithelantha Bokei.
Mentre per le altre semine, avondo di ciascuna specie 40 semi, ho deciso di usare per ogni tipo di seme due vasi del 6x6.
Per l'epithelantha, secondo voi meglio 3 vasi del 6x6 o faccio sempre due vasi magari dell'8x8?
Ivan

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3356
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da arteebotanica » 01/10/2012, 20:51

io ne ho seminati una cinquantina in uno da 8 x 8 , poi si trapiantano il prossimo anno, appena nati sono piccolini per tutto il primo anno e anche per il secondo non crescono tanto, se vuoi far scendere le minime per le semine non preoccuparti semina lo stesso,k le mie epitelantha seminate atra fine agosto e primi settembre in serra con temperature più alte son nate benissimo, però il consiglio migliore se non vuoi avere problemi è di seminare in primavera
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da msobo » 02/10/2012, 11:06

E' vero che seminare a primavera si hanno molti problemi in meno, ma secondo me, si arriva alla fine dell'estate che, soprattutto con certe specie, li piante sono ancora piccolissime e farle svernare normalmente in serra mi preoccupa.
A proposito ho delle Eryosice tenebrica che da primavere hanno raggiunto la "ragguardevole" taglia di 3mm altre 5 altre oncora 8.
Per quelle più piccole ora che faccio? Mi è venuta la malsana idea di fargli passare l'inverno ancora in germinatoio.

Quest'anno oltre ad Epithelantha si seminano Thelo, Turbini, Escobaria orcutti.
Ciao e grazie
Ivan

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3356
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da arteebotanica » 02/10/2012, 12:44

se sono troppo piccole quella della primavera non sono forse peggio quelle di settembre? io semino tra fine febbraio e metà aprile a volte anche a maggio e giugno fino a luglio, mai stati problemi per piantine troppo piccole, comunque è giusto che tu faccia la tua esperienza, ci siamo passati tutti, poi vedrai cosa sarà meglio e farai le tue scelte, di sicuro non è un problema la piantina di 6 mesi che passa l'inverno, sono più robuste di quanto pensiamo.
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da msobo » 02/10/2012, 13:40

Ciao Lorenzo, forse mi sono fatto capire male, quelle che ho intenzione di seminare ora passeranno in germinatioio tutto l'inverno.
In modo che possano crescere tutta l'estate prossima e per l'inverno 2013/2014 saranno già piantine di più di un anno.
Diciamo che rispetto al tuo fennraio, ti anticiperei di 4 mesi circa.
Grazie per i consigli, per le piantine piccole mi tranquillizzi un po'.
Ciao
Ivan

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3356
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da arteebotanica » 02/10/2012, 13:54

immaginavo il germinatoio, ci sono passato anch'io, passato e lasciato, non vedo la necessità di anticipare di quattro mesi le piantine che poi a due anni saranno grandi uguali o forse saranno più piccole e deboli quelle in germinatotio che possono perdere del tempo poi per abituarsi all'ambiente normale, comunque sono scelte personali, io preferisco avere meno problemi e seminarle senza pensieri in primavera, poi condivido anche il germinatotoio specie se magari hai più tempo di me e ti piace sperimentare vari metodi.
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3356
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da arteebotanica » 05/10/2012, 21:46

ti posto alcune semine eseguite circa verso giugno con semi appena raccolti, tanto per dire che son cresciute abbastanza per l'inverno

adesso questi mi sfugge il nome
semi111.jpg
semi111.jpg (53.58 KiB) Visto 3681 volte
matucana e mammilaria
semi11.jpg
semi11.jpg (63.43 KiB) Visto 3681 volte

epythelantha
semi1.jpg
semi1.jpg (52.52 KiB) Visto 3681 volte
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Avatar utente
Claudex
socio AIAS
socio AIAS
Messaggi: 1653
Iscritto il: 21/06/2010, 22:49
coltivo dal: 1986
Località: Roma

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da Claudex » 06/10/2012, 1:27

disperata: che rabbia che mi fai !!!!!!!!!
congratulations_cut: bravo_2 veramente venute su bene e anche.........tante

alla salute beer_green5

io sono negato per le semine, ma che ci vuoi fare ognuno riesce come può e io "NON PUOTO" come diceva Totò.

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3356
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da arteebotanica » 06/10/2012, 13:15

solitamente quando io dico come semino, nessuno mi ascolta, ma è giusto così, ogtnuno deve fare le proprie esperienze, io ne ho provate tante e ormai so come fare, poi magari qualche insuccesso succede ancora, questo a conferma che non si può mai dire di conoscere tutto , e meglio così, altrimenti sai che noia
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)

Re: consiglio su semine

Messaggio da leggere da msobo » 08/10/2012, 9:56

Lorenzo....
... BELLISSIME!
Ivan

Rispondi