Lithops appena comprate...

Qui parliamo della coltivazione, essa comprende, la semina, la crescita, la cura alle malattie e parassiti, il terriccio e insomma tutto quello che centra con la crescita delle nostre piante
tensai
Messaggi: 5
Iscritto il: 23/10/2012, 15:58
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2008
coltivo in provincia di...: Mantova
clima: Clima sempre umido
Contatta:

Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da tensai » 24/10/2012, 10:41

Salve a tutti!
Ho appena comprato questi Lithops...
Quella nella prima foto mi è stata regalata e le altre due le ho comprate....volevo sapere:

1- Di che specie si tratta?
2- Quella nella prima foto l'ho rinvasata in sola akadama...va bene?
3- Appena comprate le ho bagnate, dato che stanno per fiorire e non sapevo come comportarmi in questi casi...dato che sono in fioritura è giusto bagnarle ogni tanto oppure, dato che sta arrivando l'inverno è meglio lasciarle stare?
4- A primavera rinvaserò anche quelle nella seconda foto...va bene metterci solo akadama o è meglio metterci altri tipi di terriccio?
5- Nel momento del rinvaso metterò un vaso sui 10 cm di altezza...dato che il quello attuale è alto 6 cm in totale (sarà 4 cm di terra in altezza) è meglio interrarle di più della misura attuale?
6- Nella seconda foto, il vaso a sinistra, la pianta all'estrema destra mi sembra si sia seccata...secondo voi si può riprendere? Al massimo metterò altre foto se serve.

Grazie mille per la pazienza e le risposte ma preferisco fare subito queste domande piuttosto che avere dubbi in seguito!
Allegati
20121023_175959.jpg
20121023_175959.jpg (156.74 KiB) Visto 4678 volte
20121023_175929.jpg
20121023_175929.jpg (106.12 KiB) Visto 4678 volte

msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da msobo » 24/10/2012, 16:32

Ciao, chiarisco subito che di lithops so davvero poco. Quindi prendi tutto con le molle o le pinze, come preferisci, quello che ti dico.
tensai ha scritto:
1- Di che specie si tratta?
2- Quella nella prima foto l'ho rinvasata in sola akadama...va bene?
La prima se si tratta di lithops, potrebbe essere L.optica o L meyeri non si capisce molto bene
La prima della seconda foto dovrebbe essere un L.aucampie, probabilmente della forma Kuruman.
L'altra potrebbe essere un L.hookeri, devi davvero aspettare.
Per il rinvaso dovrebbe andare bene, anche se aggiungere un 20% di terra di campo non sarebbe stato male. Inoltre per quanto ne so l'akadama, pur essendo un materiale non organico trattiene abbastanza l'acqua. Sarebbe forse stato meglio lapillo e pomice.
tensai ha scritto: 3- Appena comprate le ho bagnate, dato che stanno per fiorire e non sapevo come comportarmi in questi casi...dato che sono in fioritura è giusto bagnarle ogni tanto oppure, dato che sta arrivando l'inverno è meglio lasciarle stare?
4- A primavera rinvaserò anche quelle nella seconda foto...va bene metterci solo akadama o è meglio metterci altri tipi di terriccio?
5- Nel momento del rinvaso metterò un vaso sui 10 cm di altezza...dato che il quello attuale è alto 6 cm in totale (sarà 4 cm di terra in altezza) è meglio interrarle di più della misura attuale?
6- Nella seconda foto, il vaso a sinistra, la pianta all'estrema destra mi sembra si sia seccata...secondo voi si può riprendere? Al massimo metterò altre foto se serve.

Grazie mille per la pazienza e le risposte ma preferisco fare subito queste domande piuttosto che avere dubbi in seguito!
In fiore le puoi bagnare ma la prima foto e quelle a destra nella seconda, non mi sembrano in fiore. Io almeno per quelle smetterei di annaffiarle. Poi dipende molto anche da dove e come li tieni
Quando rinvasi in vasi più alti non interrerei di più la pianta. Potrebbe soffocare. Ci sono altri metodi di cui si è parlato in altri post, per rendere i Lithops di aspetto più naturale.
tensai ha scritto:.....
6- Nella seconda foto, il vaso a sinistra, la pianta all'estrema destra mi sembra si sia seccata...secondo voi si può riprendere? Al massimo metterò altre foto se serve.

Grazie mille per la pazienza e le risposte ma preferisco fare subito queste domande piuttosto che avere dubbi in seguito!
A me così di primo impatto non sembra seccato nulla. Prova a mettere una foto più particolaregiata. Vedo qualcosa sulla sinistra della pianta che dici tu ma non capisco cosa sia.
tensai ha scritto:....

... ma preferisco fare subito queste domande piuttosto che avere dubbi in seguito!
Fai benissimo.
Ciao
Ivan

msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da msobo » 25/10/2012, 9:11

Scusa ancora ma quanto è grande il vaso della prima foto? Te lo chiedo perchè visto così sembra davvero grande e se lo fosse, akadama sarebbe, secondo me in pezzatura troppo grande.
Io inoltre preferisco tenere separate le varie specie, o almeno i vari generi che spesso non hanno gli stessi bisogni idrici o di luce.
Separerei quindi in due vasi più piccoli le piante della prima foto. La seconda pianta sembra, ma davvero conosco pochissimo le aziolacee, un carpobrotus acinaciformis (fico degli ottentotti) che ha sicuramente esigenze diverse.
Ciao

P.S. e scusa per la rateizzazione della risposta
:)
Ivan

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3436
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da arteebotanica » 25/10/2012, 13:28

adesso sono di corsa ti risponderò meglio stasera sul tardi, per adesso ti dico che la prima foto non è un lithops ma un argyroderma sp.
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

tensai
Messaggi: 5
Iscritto il: 23/10/2012, 15:58
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2008
coltivo in provincia di...: Mantova
clima: Clima sempre umido
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da tensai » 25/10/2012, 15:10

Intanto posto la foto del Lithops danneggiato...cosa può essere successo?
E' meglio toglierlo o si riprenderà?

Grazie mille!
Allegati
20121025_150537.jpg
20121025_150537.jpg (91.01 KiB) Visto 4648 volte

msobo
membro forum
membro forum
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/06/2012, 12:52
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2003
coltivo in provincia di...: BG
clima: Continentale
Località: Lurano (BG)
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da msobo » 25/10/2012, 16:19

Sembra una ferita orami cicatrizzata.
Ma ti è successo da quando lo hai tu o lo hai preso così?
Noti peggioramenti?
E soprattutto che consistenza ha la ferita? Così a vederla sembrerebbe coriacea.
Dacci più informazioni.
Ciao
Ivan

tensai
Messaggi: 5
Iscritto il: 23/10/2012, 15:58
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2008
coltivo in provincia di...: Mantova
clima: Clima sempre umido
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da tensai » 25/10/2012, 19:07

Questa pianta l'ho comprata così.. è secca la ferita perciò non so cosa può essere successo...
msobo ha scritto: Così a vederla sembrerebbe coriacea.
...cosa vuoi dire?? zd_help_4_movebig_cut:
cmq è da 3 giorni che ho le piante perciò in questo brevissimo lasso di tempo è rimasta così...più che altro volevo sapere se vale la pena tenerla e se con le nuove foglie il problema sparirà...

Avatar utente
_giogio_
membro forum
membro forum
Messaggi: 336
Iscritto il: 14/06/2010, 23:08
coltivo dal: 2001
Località: Padova
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da _giogio_ » 25/10/2012, 19:33

...potrebbe essere passata di lì una lumachina... ne vanno ghiotte
Giovanni
L'altra mia passione http://www.coromontevenda.it" onclick="window.open(this.href);return false;" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3436
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da arteebotanica » 25/10/2012, 21:20

le piante di destra sono aucampiae difficile a dirsi la varietà, devi prima svezzarli, quella più a sx mi dà da pensare, il vasetto di destra mi sembrano fulviceps, dovresti mettere una foto di primo piano, per la ferita devi fare questo ragionamento: quelle che vedi non sono piante ma le loro foglie, e quindi anche se rosicchiate non hanno problemi specie se come in questo caso sono guarite, alla prossima muta ( fine inverno-primavera) le vecchie foglie seccheranno e avrai le nuove in ottimo stato, sicuramente è stata una lumaca o una locusta
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

tensai
Messaggi: 5
Iscritto il: 23/10/2012, 15:58
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2008
coltivo in provincia di...: Mantova
clima: Clima sempre umido
Contatta:

Re: Lithops appena comprate...

Messaggio da leggere da tensai » 27/10/2012, 12:43

Grazie a tutti per le risposte!!
Cmq ecco le foto più ravvicinate possibile..quella più a sinistra del primo vasetto in effetti mi sembra diversa dalle altre... e anche quella più verde della seconda foto...
Cmq volevo sapere se anche solo akadama con un pò di terriccio andava bene per il rinvaso oppure è meglio metter qualcos'altro...non vorrei essere costretto a prendere kg di terriccio apposta...
Il vaso và bene di altezza 8 cm o meglio qlc in più??
Allegati
20121027_122935.jpg
20121027_122935.jpg (106.93 KiB) Visto 4612 volte
20121027_122946.jpg
20121027_122946.jpg (101.58 KiB) Visto 4612 volte

Rispondi