Aiutate il mio Adenium!!!

Qui parliamo della coltivazione, essa comprende, la semina, la crescita, la cura alle malattie e parassiti, il terriccio e insomma tutto quello che centra con la crescita delle nostre piante
Antonio
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/07/2018, 9:23
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2017
coltivo in provincia di...: Benevento
clima: Caldo estivo e freddo invernale
Socio A.I.A.S. ?: No
Dove tengo le piante in estate ?: In appartamento, terrazzo soleggiato semi riparato dalla pioggia
dove le tieni in inverno ?: In appartamento

Aiutate il mio Adenium!!!

Messaggio da leggereda Antonio » 15/07/2018, 10:56

Consigli please!!!
Ho comprato quest' Adenium su internet! Ero un po perplesso all'inizio se ordinarlo o meno, sapevo che avrebbe affrontato un lungo viaggio...è arrivata da Bologna dopo tre gioni.
Ho ceduto ed eccomi qua!!! Sono un po le domande che vi farò, mi scuso in anticipo.
Vivo in una zona montuosa 750 m s.l.m. le estati sono calde ma anche ben ventilate. Dal suo arrivo volevo tenerla in casa vicino a una finestra molto luminosa ma scarso sole diretto ( un'ora al giorno ). Adesso l'ho messa sul terrazzo dove prende sole dal mattino fino al primo pomeriggio.
Immagino che abbia subito un forte stress ma le mie preoccupazioni sono tante.
- La tengo fuori o dentro visto il mio clima?
- Ho preferito non dargli acqua per adesso. Quando lo farò devo anche fertilizzare?
- E' normale l'ingiallimento delle foglie?
- Il terreno non mi sembra proprio adatto da quello che ho visto nel forum, che ne pensate?
- Se non va bene il terriccio devo rinvasare? E va bene farlo in questo periodo?

Grazie a tutti....ciaooo
Allegati
Adenium3.jpg
Adenium3.jpg (237.49 KiB) Visto 376 volte
Adenium2.jpg
Adenium2.jpg (52.64 KiB) Visto 376 volte
Adenium1.jpg
Adenium1.jpg (244.07 KiB) Visto 376 volte
Montagna 750 m s.l.m.

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3300
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Aiutate il mio Adenium!!!

Messaggio da leggereda arteebotanica » 05/08/2018, 12:18

Ciao, il terreno degli Adenium meglio se è minerale quindi senza terricci o torbe, per l'inverno lo dovrai riparare quando le temperature minime scenderanno sotto i dieci gradi, l'ingiallimento credo sia dovuto per travaso ed il secco, quindi mettilo in un composto minerale, lapillo, pomice, sabbia silicea di vario tipo, attento a non daneggiare le radici, la prima anaffiatura falla assieme ad un fingucida ad ampio spettro in modo da evitare marciumi, sono piante che nel periodo caldo amano essere bagnate spesso, mentre in inverno tienilo asciutto sui 10 gradi e serca di dargli più sole possibile, non preoccuparti se si sgonfierà è normale se viene tenuto asciutto, attento all'umidità stagnante e al mancato giro d'aria, da sconsigliare anche l'uso di termosifoni ravvicinati, pensa che il mio ( ma lo sconsiglio di fare) lo tengo sempre ben secco di inverno nella mia serra fredda ( zero gradi) per tutto l'inverno e a volte a Natale ha il coraggio di fiorire, è in spedizione lo speciale dell'associazione sugli Adenium vedrai che ne ricaverai molte info
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Antonio
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/07/2018, 9:23
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2017
coltivo in provincia di...: Benevento
clima: Caldo estivo e freddo invernale
Socio A.I.A.S. ?: No
Dove tengo le piante in estate ?: In appartamento, terrazzo soleggiato semi riparato dalla pioggia
dove le tieni in inverno ?: In appartamento

Re: Aiutate il mio Adenium!!!

Messaggio da leggereda Antonio » 14/08/2018, 9:43

Ciao Lorenzo.
In realtà qualche giorno dopo il mio post ho preso coraggio e ho rinvasato subito. L'ho liberata dalla torba (2 ore di certosino lavoro), lavata, fatta asciugare e messa in un composto minerale, più o meno come tu suggerisci. Ha perso quasi tutte le foglie ma quelle nuove mi danno tanta fiducia.
Il prossimo passo sarà superare l'inverno. Per chi non è esperto l'apprensione è dietro l'angolo!!!
Ciao e grazie ancora.
Montagna 750 m s.l.m.


Torna a “COLTIVAZIONE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite