Attecchimento Lithops

Le nostre esperienze sulle semine, talee, innesti e le tue domande per iniziare questa favolosa avventura
Rispondi
coneshell
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/01/2015, 7:49
Sesso: Uomo
coltivo dal: 2012
coltivo in provincia di...: Rimini
clima: caldo estivo freddo invernale
Socio A.I.A.S. ?:
Dove tengo le piante in estate ?: Giardino Roccioso
dove le tieni in inverno ?: Copertura con policarbonato

Attecchimento Lithops

Messaggio da leggere da coneshell » 08/10/2019, 7:57

Ho trovato una testa (dimenticata) fuori terra di Lithops in buone condizioni con radice (che però si è subito staccata).
Ho messo a dimora la testa in terriccio umido.
Pensate che ci siano probabibilità di attecchimento?

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3358
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Attecchimento Lithops

Messaggio da leggere da arteebotanica » 11/10/2019, 15:13

sarebbe utile una foto tieni presente che le cosidette teste sono foglie e le foglie dei lithops non attecchiscono, se lo fanno è solo per mantenersi per un annetto o due per poi morire senza produrre nuove foglie, in terreno umido è comunque sbagliato, marcisce, puoi tentare in sola agriperlite inumidita con acqua piovana o in sfagno molto acido e acqua piovana, ma non siamo nel periodo giusto, quindi direi di lascrale in sabbia asciutta e al limite solo rinfrescarle ognr tanto senza baganre la sabbia POI IN PRIMAVERA SI VEDRà
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Rispondi