Ciao a tutti e buon anno.

E' importante presentarsi e farsi conoscere dagli altri utenti
Rispondi
Avatar utente
unsitodlcactus
Messaggi: 1
Iscritto il: 30/01/2014, 10:45
Sesso: uomo
coltivo dal: 1999
coltivo in provincia di...: ca
clima: mite
Socio A.I.A.S. ?: Si
Dove tengo le piante in estate ?: Serra fredda/ all'aperto
dove le tieni in inverno ?: Serra fredda
Contatta:

Ciao a tutti e buon anno.

Messaggio da leggere da unsitodlcactus » 13/01/2020, 22:00

Ciao a tutti e buon 2020. Sono Sergio, socio AIAS della sezione Sardegna. Qualcuno potrebbe giá conoscermi per aver visitato il mio sito: unsitodelcactus.it dove raccolgo da ormai 10anni i miei appunti di coltivazione ma mi sembra doveroso presentarmi anche qui!
Spero di dare il mio contributo e di continuare ad imparare insieme a tutti voi!

Avatar utente
opunzia
moderatori globali
moderatori globali
Messaggi: 1361
Iscritto il: 20/05/2010, 15:33
Sesso: donna
coltivo dal: 1998
coltivo in provincia di...: Padova
clima: caldo umido estivo, freddo umido invernale
Socio A.I.A.S. ?: si
Dove tengo le piante in estate ?: dentro e fuori casa
dove le tieni in inverno ?: all'aperto, in casa e in serra
Contatta:

Re: Ciao a tutti e buon anno.

Messaggio da leggere da opunzia » 14/01/2020, 20:36

Ben arrivato unsitodlcactus spero che ti troverai bene con noi succulenti
Echeveria laui.jpg
Echeveria laui.jpg (56.13 KiB) Visto 66 volte
buona serata a te opunzia
ciao ciao ImmagineOpunzia

Pianura veneta 12 mt slm
estate afosa, inverno umido e nebbioso
https://www.facebook.com/groups/amici.aias" onclick="window.open(this.href);return false;

Avatar utente
arteebotanica
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3377
Iscritto il: 02/05/2010, 22:23
Sesso: uomo
coltivo dal: 1985
coltivo in provincia di...: Treviso
clima: estati afose inverni a volte freddi e umidi
Località: loria TV
Contatta:

Re: Ciao a tutti e buon anno.

Messaggio da leggere da arteebotanica » 16/01/2020, 17:17

ciao e ben arrivato beer_green5
ciao a tutti.
lorenzo stocco
http://www.arteebotanica.org il sito sulle aizoaceae
https://www.facebook.com/lorenzo.stocco#!/

Rispondi