Le Piante
 L'editoria
      L'associazione

 

Iscrizioni

Share
 

Dal lontano 1979 l'Associazione riunisce coloro che trovano affascinante lo studio delle piante grasse, la loro forma, il colore dei loro fiori, e amano incontrare periodicamente altri appassionati. L'Associazione favorisce la diffusione delle conoscenze e lo studio delle Cactacee e delle altre Succulente tra gli amatori e si impegna ad appoggiare le azioni dirette per la loro protezione negli habitat di provenienza. L'AIAS mette a disposizione dei soci:

  • L'abbonamento a "Piante Grasse", la prima rivista italiana sulle piante succulente diffusa anche all'estero (4 numeri ed un supplemento monografico).
  • Un servizio gratuito di distribuzione di semi.
  • Incontri con gli altri soci organizzati della sezioni e dalla segreteria nazionale.
  • Conferenze e lezioni didattiche con studiosi ed esperti italiani e stranieri.
  • Una biblioteca ricca di libri e riviste internazionali.
  • Corsi per neofiti e specialisti organizzati dalle Sezioni Regionali.
  • Visite a collezioni private ed Orti Botanici.
ed inoltre, aderendo all'AIAS, riceverai dai piu' esperti i consigli utili per avere piante sempre piu' belle

Quote di iscrizione all'Associazione per il 2017

Socio Ordinario € 40,00

Socio Junior (fino a 18 anni) € 22,50 (no Paypal)
Socio Familiare (senza rivista) € 17,00 (no Paypal)
 
Il pagamento può essere effettuato mediante:
1) Versamento su conto corrente postale n. 33688003 intestato a A.I.A.S. Associazione Italiana Amatori piante Succulente.

2) Bonifico bancario su conto Bancoposta IBAN  IT10 N076 0103 2000 0003 3688 003 intestato a "Associazione Italiana Amatori piante Succulente" (ricordarsi di inserire l'indirizzo dove inviare la rivista).

3) Versamento in contanti al proprio segretario regionale in carica.
 
4)Pagamento (solo soci ordinari) con Paypal o carta di credito aggiungere € 2,00 per spese
 






 
Per ulteriori informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Share