Le Piante
 L'editoria
      L'associazione

 

esperienza con hoya carnosa

Articolo tratto da un post del forum: https://www.cactus.it/forum/viewtopic.php?f=7&t=1002&start=10

Di Stranepiante

Due anni fa la mia Hoya carnosa più grande è marcita alla base, non mi ero accorto che qualcuno vedendola con foglie belle grandi la innaffiava praticamente tutti i giorni e il fusto che ormai era bello grosso si era marcito e staccato dal terreno, non me ne sono accorto sino a che la pianta non ha iniziato completamente ad ingiallire e raggrinzire, ci ha messo un bel pò. quando ormai pensavo fosse spacciata ho fatto tante piccole talee di una decina di cm con uno o 2 nodi ognuna, le ho messe in una miniserretta in casa sotto i neon; era fine estate, come composta ne ho messa una abbastanza torbosa mista a lapillo, vermiculite, sabbia e pomice, ho riempito d'acqua la vaschetta inferiore ed ho appoggiato sopra il coperchio trasparente. Per vari mesi me le sono praticamente dimenticate, stavano buttate in un angolo del germinatoio, non ricevevano la piena luce dei neon (c'era comunque buona luce), la composta era sempre zuppa, man mano le vecchie foglie marcivano e si coprivano di muffa, le toglievo quando si staccavano con il minimo contatto, e tagliavo le parti di fusto che seccavano, nel frattempo ne spuntavano altre... a febbraio quasi tutte le talee avevano preso ed avevano nuove foglie sane, non mi sembrava vero!! purtroppo non ho una foto iniziale, erano stecchetti quasi secchi con foglie gialle e raggrinzite.

 talee hoya:

talee-hoya


quando la maggior parte delle talee aveva preso ho smesso di aggiungere acqua nella vaschetta, facendo seccare la composta completamente e bagnando poco come faccio con le piante sane (anche se mi hanno detto che gradiscono sempre una certa umidità... visti i precedenti lo trovo rischioso )
nella foto sotto due piccole talee in un singolo piccolo alveolo dellla mini serretta al momento del rinvaso:

 hoya talee:

hoya-talee

riguardo a mettere le piante intere in acqua con le vecchie radici, non lo farei... anche le talee in acqua... ormai lo sconsiglio, ci ho provato, e prendono, ma non sempre, ho avuto risultati migliori con talee direttamente in terra chiuse in un sacchetto o miniserretta di sopra.

dopo questa esperienza posso dire che dell'hoya non si butta niente!