Le Piante
 L'editoria
      L'associazione

 

Cactaceae Stenocactus coptonogònus (sin. Echinofossulocactus)

SCHEDA

Famiglia

 

Cactaceae

Genere

 

Stenocactus

Specie

 

coptonogònus (sin. Echinofossulocactus)

Descrizione

 

Cactacea nana più o meno globulare. Epidermide grigio-verde. Spine generalmente 5, 3 superiori e 2 inferiori, più piccole, curvate in basso, tutte di colore bianco-grigio rosato, rigate trasversalmente. I fiori hanno i segmenti esterni del perianzio biancastri, quelli interni sono carminio o rosso violaceo e bianchi al margine.

Coltivazione

 

Esposizione al sole o a mezz’ombra. Annaffiare ogni 7-10 giorni da aprile a settembre. Temperatura minima invernale: –7 °C. Temperatura ottimale per la germinazione dei semi: 15-27 °C.

Composta

 

1 parte di lapillo o pozzolana; 2 parti di terriccio di foglie o torba; 3 parti di sabbia di fiume grossolana.
Foto    
Stenocactus coptonogònus (sin. Echinofossulocactus)