Le Piante
 L'editoria
      L'associazione

 

Il Genere NOLINA (Nolinaceae)

 

speciale_Nolina 

Fritz Hochstätter
IL GENERE / THE GENUS
Nolina (Nolinaceae)

Traduzione dall’inglese a cura di
English translation of
Giancarlo SLEITER

Speciale NOLINA - Supplemento al n° 1 - 2010 di Piante Grasse

 

Nolina parryi. Foto/photo: Fritz Hochstätter

Nolina_bigelovii_1

Indice / Index

Introduzione / Introduction
Descrizione del genere / Genus description
Sezioni / Section
Chiave tassonomica / Taxonomic key
Nolina Sectio Nolina (=Graminifoliae)
Nolina georgiana
Nolina atopocarpa
Nolina brittoniana
Nolina lindheimeriana
Nolina pumila
Nolina humilis
Nolina Sectio Erumpentes
Nolina texana
Nolina greenei
Nolina arenicola
Nolina erumpens
Nolina cespitifera
Nolina micrantha
Nolina Sectio Microcarpae
Nolina microcarpa
Nolina durangensis
Nolina elegans
Nolina palmeri
Nolina Sectio Arborescentes
Nolina parryi
Nolina bigelovii
Nolina beldingii
Nolina parviflora
Nolina hibernica
Nolina nelsonii
Nolina matapensis
Nolina longifolia
Nolina cismontana
Nolina interrata
Coltivazione / Cultivation
Bibliografia/Literature

Introduzione
Nolina A. Michaux, Fl. Bor.-Amer. I: 207.1803.
Tipo: USA. Nolina georgiana A. Michaux. W.
TRELEASE 1911.
L’epiteto generico ricorda P. C. NOLIN, Botanico
francese.
Un genere comprendente 26 specie distribuite
soprattutto in Messico e negli Stati Uniti d’America
(dalla California meridionale, al Colorado
settentrionale, alla Georgia orientale e
alla Florida). Le Nolinaceae, una volta facenti
parte delle Agavaceae, ora vengono considerate
appartenere ad una famiglia di monocotiledoni
a sé stante, costituita da quattro generi:
Beaucarnea, Calibanus, Dasylirion e Nolina.

Descrizione
Fusto arborescente o assente, ipogeo o epigeo,
talvolta ramificato, perenne, talora rigonfio
alla base e provvisto di grandi rizomi sotterranei.
Le foglie, disposte in diversi modi, sono
da lineari a lanceolate, sottili, spesse, rigide,
filifere; i margini fogliari sono serrulati, ruvidi
o dentellati. L’infiorescenza, provvista di brattee
erette o ascendenti, può essere un racemo o
una pannocchia. Le piante producono fiori
maschili e femminili (monoecia) di colore da
bianco a crema a porpora; ogni fiore è costituito
da 6 tepali, piccoli, persistenti, allargati e ha
un ovario dotato di tre lobi assai pronunziati. I
frutti sono delle capsule papiracee, triptere(1). I
semi sono sferici od ovati. Il periodo normale
della fioritura si estende dall’inizio della primavera
all’estate.
Molte specie sono mal conosciute e mostrano
solo poche caratteristiche morfologiche differenziali.
La struttura, sia dei fiori sia dei frutti
(capsule), è piuttosto uniforme mentre più
importanti a scopo diagnostico sono la morfologia
di foglie ed infiorescenze. Alcuni nuovi taxa
sono stati recentemente scoperti nel Messico e
negli Stati Uniti e saranno descritti nel seguito.
Nolina junceae (Zucc.) J. F. Mabr. e Nolina rigida
Trel. sono specie poco definite; per esse sono
necessari altri studi su ulteriore materiale.


(1) Con tre ali. Dal greco tri + pterón = ala.

Introduction
Nolina A. Michaux, Fl. Bor.-Amer. I: 207.1803.
Type: USA. Nolina georgiana A. Michaux. W.
TRELEASE 1911.
Named after P. C. NOLIN, French botanist.
A genus with 26 species, mainly distributed in Mexico and into USA (from South California, to North Colorado to East Georgia and Florida). Nolinaceae, once included with in the Agavaceae, are now considered to belong to a monocotyledonous family of their own, which includes the four genera: Beaucarnea, Calibanus, Dasylirion and Nolina.

Description
Stem arborescent, or acaulescent, subterranean
or above ground, sometimes branching,
perennial, sometimes swollen basally and
with large underground rhizomes. Leaves variable
in arrangement, linear to lanceolate, thin,
thick, rigid, filiferous; leaf margins serrulate,
rough or toothed. Inflorescence racemose or
paniculate, bracteate, bracts ascending or
erect. Plants produce white-to-cream or purple-tinged male and female flowers, flower
tepals 6, small, persistent, spreading, ovary
deeply 3-lobed. Capsules papery, 3-winged.
Seeds globose to ovate. Flowering period:
usually early spring to summer.
Many species are little known, exhibiting only
a few distinguishing morphological characteristics.
All have a similar flower structure and
fruit/capsule structure. Leaf and/or inflorescence
structure is an indicator for differentiating.
Some new taxa from Mexico and the USA
are now known and descriptions will follow.
Nolina junceae (Zucc.) J. F. Mabr. and Nolina
rigida W. Trelease are unclear species; further
material and study necessary.

  

 

 

 

Nolina_hibernica

Nolina hibernica: particolare del fusto/trunk detail.  Foto/photo: Davide Donati